Crea sito

Ravioli al tartufo

Ravioli al tartufo un primo piatto di grande bontà il profumo intenso del tartufo si sposa perfettamente con i ravioli di pasta fresca al pomodoro …

Ravioli al tartufo
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Semola di grano duro rimacinata 300 g
  • Uova 2
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Acqua q.b.
  • pomodoro in polvere 2 cucchiai

ripieno

  • Ricotta 250 g
  • Spinaci 200 g
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

condimento

  • tartufo in polvere 2 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Burro 100 g

Preparazione

  1. Ravioli al tartufo

    Su un piano da lavoro versare la semola, praticare una conca interna e aggiungere le uova, l’olio, il Pomodoro macinato e tanta acqua sufficiente a rendere il composto sodo.

  2. Ravioli al tartufo

    Impastare il panetto integrando bene tutti gli ingredienti. Coprire con un panno giusto il tempo di preparare la farcitura.

  3. Ravioli al tartufo

    Lessare gli spinaci in acqua salata. Sgocciolare molto bene.

    In un contenitore di vetro aggiungere la ricotta ben sgocciolata dal suo siero di conservazione, gli spinaci ben strizzati, il parmigiano, sale, pepe. Frullare tutti gli ingredienti.

  4. Ravioli al tartufo

    Coprire con un foglia di pellicola alimentare il contenitore con la farcia e conservare in frigorifero.

  5. Ravioli al tartufo

    Dividere l’impasto della pasta in piccoli dosi. Con l’aiuto di “nonna papera” stendere delle sfoglie di pasta. Completare la pasta a disposizione. Su ogni sfoglia di pasta aggiungere delle quantità idonee alla grandezza del raviolo desiderato di farcitura di ricotta e spinaci,

  6. Ravioli al tartufo

    Sigillare molto bene le estremità avendo cura di far fuori uscire l’eventuale aria che si crea al suo interno.

  7. Ravioli al tartufo

    Lasciare i ravioli su un piano bene infarinato fino all’esaurimento di tutte le operazioni.

  8. Ravioli al tartufo

    Portare a bollore una capiente pentola di acqua salata. In un largo tegame sciogliere il burro e rosolare in esso uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima.

  9. Ravioli al tartufo

    Aggiungere al burro fuso la quantità indicata di tartufo in polvere. Spegnere la fiamma e lasciare e i loro profumi si integrano perfettamente. Eliminare lo spicchio d’aglio.

  10. Ravioli al tartufo

    Al bollore dell’acqua versare i ravioli e cuocerli per circa 10 minuti. Con un cucchiaio forato sollevarli delicatamente e aggiungere al burro profumato al tartufo e mantecare i ravioli profumandoli.

  11. Ravioli al tartufo

    Versare i deliziosi ravioli al tartufo in singole porzioni … una vera delizia.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se desideri puoi seguire la mia pagina su Facebook: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Ravioli di zucca con pancetta croccante

    Ravioli neri ripieni di tonno e ricotta

    Gnocchi di melanzana e ricotta con mazzancolle

    Malloreddus alla campidanese

    Maccheroni al ferro con ragù d’agnello

    Gnocchi di zucca

     

Note

… sai che:

  • puoi preparare i ravioli con anticipo e fare asciugare un pochina la preparazione
  • se non hai il Pomodoro macinato puoi sostituire con un cucchiaino di concentrato di pomodoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.