Crea sito

Pasta per la pizza

Pasta per la pizza è una preparazione base da cui si possono ottenere varie tipologie di pizza. Ad una preparazione base si aggiunge un condimento base di passata di pomodoro, …

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

Impasto base

  • Farina 0 1 kg
  • Acqua 600 ml
  • Olio extravergine d'oliva 50 ml
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale q.b.
  • Sale grosso (Per teglia) q.b.

Condimento base

  • Passata di pomodoro q.b.
  • Mozzarella q.b.
  • Origano (basilico) q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. pasta per la pizza

    Sciogliere il lievito in un bicchiere d’acqua tiepida, miscelare bene. Versare la farina in un ampio contenitore, aggiungere lo zucchero, l’olio, il lievito sciolto, la rimanente acqua va aggiunta gradualmente integrando man mano tutti gli ingredienti. Salare. Trasferire l’impasto su un piano da lavoro e lavorare a lungo la pasta dando modo all’impasto di acquisire la sua elasticità. Il risultato finale sarà una pasta ben compatta e molto morbida. Ungere il contenitore destinato alla lievitazione della pasta, adagiarvi l’impasto e coprire con pellicola alimentare a cui si avranno praticato dei piccoli fori. Fare lievitare per 4 ore in forno con la luce accesa (30°C).

  2. Ungere una teglia destinata poi ad accogliere l’impasto e cospargere con qualche granello di sale grosso. Dopo la lievitazione ricavare una porzione di pasta e stenderla in un disco dello spessore di qualche millimetro. Lasciare a riposo almeno 30 minuti.

  3. Portare il forno alla massima temperatura. Versare la passata di pomodoro in un contenitore, aggiungere il sale, l’origano e l’olio evo. Tagliare a julienne la mozzarella.

  4. Farcire con la passata di pomodoro già condita e infornare in forno caldo per circa 15/20 minuti e comunque fino alla cottura desiderata. Aggiungere la mozzarella tagliata qualche minuto prima di sfornare. Estrarre dal forno a cottura avvenuta.

    Impasto base per la pizza da condire a vostro personale gusto

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Ti potrebbe interessare anche:

    Focaccia con cipolla piccante

    Focaccia morbida con pomodorini

    Focaccia con la cipolla rossa di Tropea

    Focaccine morbide

    Tigelle o crescentine

     

Note

… sai che:

  • Il Itempo di lievitazione nel periodo estivo è inferiore rispetto a un periodo con temperature più fredde
  • prima d’infornare è preferibile lasciare a riposo la pizza almeno 30 minuti
  •  scegliere il condimento preferito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.