Crea sito

Panini al latte

Panini al latte, piccoli bocconcini di pane morbido da farcire con verdure, salumi, formaggi … sempre presenti nelle occasioni importanti, sempre apprezzati per il loro gusto straordinario e per la praticità nel prepararli e gustarli

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 600 gFarina
  • 300 mlLatte
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 1uovo
  • 20 gZucchero
  • 15 gSale
  • 60 mlolio extravergine d’oliva

Strumenti utilizzati

  • Spianatoia
  • Carta forno

Preparazione dei “panini al latte”

  1. Sciogliere il lievito di birra fresco in due cucchiai di latte tiepido. Su un piano da lavoro versare la farina, praticare una conca al suo interno, aggiungere l’uovo, lo zucchero, il latte, l’olio evo, impastare il composto integrando tutti gli ingredienti lavorando a lungo fino a renderlo ben elastico, è possibile utilizzare la planetaria, aggiungere per ultimo il sale. Formare un panetto morbido, oliare un contenitore di vetro capiente, adagiarvi l’impasto di pane, coprire con pellicola alimentare forellata e fasciare lievitare circa tre ore.

  2. Trascorso il tempo di lievitazione rovesciare l’impasto lievitato su un piano da lavoro infarinato.

  3. Stendere un foglio di carta forno sulla leccarda. Strozzare la pasta ricavando delle palline di circa 40/50 g ciascuna. Adagiare i bocconcini in moto distanziato sulla leccarda. Coprire con pellicola alimentare, posizionare nel forno con la luce accesa (30°C) per circa 1 ora a lievitare nuovamente.

  4. Trascorso il tempo della seconda lievitazione, estrarre la leccarda e portare il forno ad una temperatura di 200°C. Nel frattempo sgusciare un uovo in un piatto, aggiungere due cucchiai di latte, battere il composto e pennellare la superficie dei panini al latte. Infornare i panini solo quando il forno ha raggiunto la temperatura richiesta. Cuocere per 15/20 minuti.

  5. Estrarre dal forno e fare raffreddare il prodotto prima di farcirlo. Risulterà un panino morbido e propenso ad essere farcito a tuo gusto … una meraviglia.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– bocconcini di pane morbido che si presta ad essere farcito

– si conserva in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.