Crea sito

Stinco di maialino alla birra

Stinco di maialino alla birra. Piatto di lunga preparazione ma di grande bontà e morbidezza. Vediamo come prepararlo:

  • Preparazione: 10 + marinatura 24 Ore
  • Cottura: 2 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Stinco di maiale 1 q.b.
  • Birra chiara 600 ml
  • Rosmarino 1 rametto
  • Aglio 1 spicchio
  • carota 1
  • Sedano 1 ciuffo
  • cipolla mezza
  • Alloro 2 foglie
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. La preparazione dello stinco alla birra viene fatta il giorno prima della cottura. Pertanto si mette a marinare la carne con la birra Curiosità: lo stinco di maiale , il rametto di rosmarino, le foglie d’alloro, il sedano, la cipolla, l’aglio, la carota. Si copre il contenitore con della pellicola alimentare e si lascia marinare per 24 ore avendo l’accortezza di rigirare la carne ogni tanto.

  2. Portare il forno ad una temperatura di 180°C. Foderare un capiente tegame con della carta forno, adagiarvi lo stinco con la sua marinatura, coprire e sigillare bene sui 4 lati con un foglio di carta forno, creando un cartoccio Cottura al cartoccio  . Non oliare, non salare. Infornare lo stinco, a metà cottura aprire delicatamente il cartoccio facendo molta attenzione a non scottarsi (fuoriuscita del calore), girare la carne, richiudere nuovamente il cartoccio e proseguire la cottura. Nel frattempo un profumo intenso si diffonderà nell’ambiente. Salare lo stinco gli ultimi 10 minuti di cottura. Spegnere il forno e lasciare al caldo. Lo stinco risulterà succoso e morbido. Servire caldo accompagnato con delle patate lessate o al forno.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Ti potrebbe interessare anche:

    Ragù di carne

    Maccheroni al ferro con ragù d’agnello

    Involtini di petto di pollo grigliati

    Polpette di carne

    Cupole di polenta con cuore di taleggio

     

Note

… sai che:

  • la marinatura serve ad ammorbidire la carne
  • una buona birra e gli aromi daranno sapore alla carne
  • non serve aggiungere nessun condimento
  • salare quasi alla fine cottura
  • massima attenzione all’apertura del cartoccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.