Crea sito

Involtini di melanzana

Involtini di melanzana “NON FRITTA” con cottura al cartoccio per rendere più leggera questa buonissima preparazione.

  • Preparazione: 10 + 20 di spurgo Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Melanzane (circa 600 g) 3
  • Prosciutto cotto 200 g
  • Mozzarella 150 g
  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. Lavare, asciugare e spuntare le melanzane. Pelare e affettare le melanzane. Mettere a strati le melanzane in un colapasta cospargendo le fette con del sale per circa 20 minuti.

  2. Avvolgere totalmente le fette di melanzana in un foglio di carta forno e cuocerle in forno microonde per 15 minuti. Nel frattempo versare dell’olio evo in un tegame e rosolare dolcemente uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per circa 15 minuti. Eliminare l’aglio. Salare.

  3. Aprire il cartoccio e adagiare le fette di melanzana su un piano da lavoro, adagiare su ogni fetta di melanzana il prosciutto cotto e la mozzarella. Arrotolare su se stessa formando un involtino.

  4. Portare il forno a 200°C. Man mano che si formeranno gli involtini posizionarli direttamente nella pirofila di cottura.

  5. Versare sopra gli involtini di melanzana farciti della passata di pomodoro e cospargere generosamente la sua superficie con del parmigiano grattugiato.

  6. Infornare in forno caldo per 15/20 minuti. Gli involtini di melanzana farciti con prosciutto e mozzarella sono pronti per essere gustati. La cottura al cartoccio è una preparazione leggera e molto gustosa. Provare per credere.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Ti potrebbe interessare anche;

    Involtini di peperoni

    Involtini di melanzana con bucatini e cacio ricotta

    Peperoni in padella

    Sandwich di melanzana

    Maccheroni al ferro

     

Note

… sai che:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.