Sformato di zucchine al forno

Amici foodlovers, con grande piacere, vi posto una ricetta, che ho sperimentato giusto oggi e mi è piaciuta veramente tantissimo: lo sformato di zucchine al forno.

La caratteristica principale di questa semplice ma gustosa pietanza è l’utilizzo di pochi ingredienti e delle zucchine, tagliate molto sottili e infornate a crudo.

Lo sformato va servito tiepido o freddo. Giusto il tempo che si rassodi e si possano tagliare le porzioni perfettamente. Se desiderate più gusto, potrete aggiungere dadini di prosciutto cotto, speck o pancetta. Vi assicuro però che questa versione vegetariana è delicatissima e merita di essere provata in tutta la sua semplicità e bontà!

https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora/

Sformato di zucchine al forno
Sformato di zucchine al forno
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 zucchine
500 ml besciamella
1 mozzarella
sale
pepe nero
olio extravergine d’oliva
4 cucchiai latte
q.b. pangrattato

Strumenti

Passaggi

Preparazione dello sformato di zucchine al forno

Per preparare lo sformato di zucchine al forno, per prima cosa laverete e affetterete le zucchine. Dovranno essere molto sottili. Potrete utilizzare una mandolina per un lavoro perfetto, ma se siete bravi/e, basterà un coltello ben affilato.

https://www.amazon.it/dp/B01LYMX1S1?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

Ungerete una teglia di olio evo e vi cospargerete del pangrattato.

Dunque inizierete ad adagiarvi le vostre fette di zucchine.

Inizierete dunque a condire ogni strato con besciamella, un pizzico di sale e pepe (facoltativo). Continuerete così per tutti gli strati. In uno di questi, vi unirete anche la mozzarella a cubetti. Io ho usato meno di mezzo litro di besciamella (saranno stati 350 ml). A piacere, in qualche stato potrete aggiungere anche grana a scaglie e/o sottiletta. Se la besciamella è troppo densa, sarà utile anche qualche cucchiaio di latte, in qualche strato.

L’ultimo strato di zucchine, lo condirete con olio evo, pangrattato e altro olio evo.

Cuocerete quindi lo sformato di zucchine in forno ventilato preriscaldato a 180° per un minimo di 30 minuti e un massimo di 40 minuti, a seconda della potenza del vostro forno. Sarà pronto, quando le zucchine saranno perfettamente cotte ( fate la prova stecchino e vedete se affonda ) e in superficie si sarà creata una bella crosticina.

Dunque sfornerete il tutto e lascerete intiepidire. Quando lo sformato si sarà rassodato, sarà pronto per essere affettato e servito!

Buon appetito!

Spero vi sia piaciuta questa ricetta. Alla prossima.

https://blog.giallozafferano.it/franpasefora/parmigiana-di-melanzane-e-patate-senza-frittura/

“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

Mi raccomando, lasciate raffreddare un po’ lo sformato prima di servirlo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.