Crea sito

Parmigiana di melanzane (con patate)

Considerando la stagione estiva che ci abbraccia e (quest’anno) ci scompiglia con il suo vento caldo, è obbligatorio parlare di una pietanza caratteristica di questo periodo fortemente soleggiato: la parmigiana di melanzane (con patate). La ricetta, nello specifico, è una specialità di Erme. Di certo uno dei suoi cavalli di battaglia in cucina. Fedele alla tradizione, valorizzata tantissimo dalla salsa rigorosamente fresca, fatta in casa. Solo alcune variabili tra gli ingredienti scelti la rendono ancora più golosa e appetitosa. In particolar modo l’aggiunta di patate, che oltre a dare una marcia in più in termini di gusto, servono a trattenere e assorbire più salsa e a rendere quindi ogni porzione ben compatta. Per me è una chicca che profuma di buono, impareggiabile e inimitabile.
Voi però provate ad imitarla comunque. Non si sa mai vi perdiate l’occasione di portare al palato un capolavoro.
E, soprattutto, non rimandatene la preparazione. Finita l’estate, non sarà più la stessa cosa.
Io stessa, se non fossi nata ad agosto, in fondo, non sarei poi io.
Seguitemi su facebook:
https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

Parmigiana
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la parmigiana di melanzane (con patate)

  • Passato di pomodoro
  • 3melanzane tonde
  • 2patate
  • 2mozzarelle
  • 4uova
  • 100 gGrana Padano DOP
  • basilico
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione della parmigiana di melanzane (con patate)

  1. Per preparare la parmigiana di melanzane (con patate) per prima cosa dovrete preparare abbondante salsa fresca.

    Vi consiglio difatti di organizzare questa preparazione in almeno due giorni, per non sovraccaricarvi di lavoro.

    Friggerete quindi le melanzane, meglio se quelle tonde e viola, dopo averle ben lavate, asciugate e affettate non troppo sottili o spesse e le farete asciugare dell’olio in eccesso su carta assorbente.

  2. patate

    Preparerete almeno tre uova sode e friggerete le vostre patate sbucciate, lavate, asciugate e ben affettate, che farete asciugare anche su carta assorbente come le melanzane.

    Aggiusterete di sale e pepe.

  3. parmigiana di melanzane (con patate)

    In una teglia tonda metterete un po’ di salsa sul fondo e inizierete a sistemare le fette di melanzane. Gli strati di melanzane saranno due, quello basale e quello finale.

    Per ogni strato metterete salsa fresca, mozzarella sfilacciata e formaggio grattugiato.

  4. strato centrale

    Nello strato centrale (gli strati sono quindi tre in tutto), metterete le patate, la salsa fresca, la mozzarella, le uova sode affettate, il basilico e ancora formaggio grattugiato.

  5. parmigiana da infornare

    L’ultimo strato lo completerete con un uovo sbattuto mischiato ad un po’ di salsa, formaggio grattugiato sale e pepe.

    Servirà a formare in superficie un’invitante crosticina.

  6. Parmigiana

    Cuocerete quindi il vostro capolavoro ben assembrato in forno preriscaldato a 200° per circa 30/40 minuti.

    Non appena sfornata, decorerete la parmigiana con un paio di foglie di basilico fresco.

  7. porzione parmigiana

    Non appena si sarà raffreddata, la taglierete e servirete.

    Che bontà. Solo a parlarne, ne sento ancora il profumo e il sapore.

    Alla prossima!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!