Crea sito

Frittata di ricotta fritta

Cari amici foodlovers, oggi vi posto con piacere la ricetta della frittata di ricotta fritta. L’idea è di Erme. Si tratta di una pietanza davvero velocissima da preparare, che con pochi ingredienti vi conquisterà. Si presta benissimo sia come antipasto che come piatto unico, magari per cena. quando non avete magari idea di cosa portare in tavola. La frittura viene fatta interamente utilizzando solo dell’olio extravergine di oliva. La ricotta invece è importante che sia almeno di un giorno prima. In questo modo perderà il siero in eccesso e sarà perfetta da friggere senza problemi.
Questa idea velocissima e gustosa farà davvero al caso vostro, quando avrete poco tempo per cucinare ma non volete rinunciare a mangiare qualcosa di buono.
Ovviamente per un risultato eccellente puntate sempre alla massima qualità delle materie prime.
Per questa preparazione, Erme ha addirittura usato uova comprate direttamente dal produttore e così fresche da essere ancora calde! Straordinarie. Squisite.
Se volete rimanere sempre aggiornati sulle ricette pubblicate seguitemi anche su facebook:
https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

frittata di ricotta fritta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frittata con la ricotta fritta

  • 4uova
  • 300 gricotta
  • 50 gpecorino romano
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe nero

Preparazione della frittata di ricotta fritta

  1. Per preparare la frittata di ricotta fritta è consigliabile utilizzare una ricotta che abbia perso il siero in eccesso.

    In una padella ampia a antiaderente la friggerete un po’.

  2. In una ciotola dunque sbatterete per bene le uova con il pecorino romano, il prezzemolo, sale e pepe nero.

    Quindi vi unirete la ricotta fritta e friggerete da un lato fino a doratura.

  3. La capovolgerete dunque in un piatto e friggerete anche dal lato opposto.

  4. frittata di ricotta fritta

    Non appena pronta, una volta che si sarà intiepidita, affetterete e servirete.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!