Burger buns alla curcuma

Amici foodlovers, oggi vi presento i miei burger buns alla curcuma, che abbiamo poi condito e mangiato con degli squisiti e freschissimi hamburger di scottona reale.
Ho scoperto i panini alla curcuma per una festa di laurea. Erano in versione mignon. Non so quanti ne ho mangiati. Mi sono piaciuti veramente un sacco. Così mi sono imposta di provare a farli. in futuro sperimenterò questo tipo di panificazione utilizzando anche la biga e vi farò sapere il risultato. Intanto vi posto questo mio primo esperimento. Il risultato è stato molto gradito. Aspetto, profumo, aroma e morbidezza unici.
A voi comunque l’ultima parola…

https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora/

burger buns alla curcuma
Burger buns alla curcuma
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni9
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ecco gli ingredienti per i burger buns alla curcuma

Ingredienti per i panini

300 g farina 0 (w 260)
200 g farina 00
100 g acqua
150 g latte
10 g zucchero
7 g miele
12 g lievito di birra fresco
7 g sale
60 g burro
3 cucchiaini curcuma
1 uovo
semi di sesamo

Ingredienti per la cipolla caramellata

2 cipolle rosse di Tropea
2 bustine zucchero di canna
1 cucchiaino sale
acqua
aceto balsamico

Hamburger

500 g costata di scottona reale tritata

Altri condimenti

ketchup
maionese
1 mozzarella

Strumenti

Passaggi

Preparazione dei panini

Per preparare l’impasto dei burger buns alla curcuma per prima cosa miscelerete il sale alle due farine setacciate e ben mescolate tra loro. Dunque discioglierete il lievito nei liquidi a temperatura ambiente ( o poco tiepidi ), vi unirete zucchero, miele, burro e curcuma e impasterete bene per 20 minuti a mano. Formerete una palla ben chiusa, dopo aver fatto diverse pieghe e la lascerete lievitare in una zona calda della casa ben coperta e lontano da correnti di aria per 3/4 ore.

Burger buns alla curcuma impasto
Impasto

Appena l’impasto sarà aumentato di molto di volume, formerete tanti panini da 80 o massimo 100 gr, che disporrete in una teglia foderata da carta forno ben distanziati e li farete lievitare così per una buona mezz’ora o massimo un’ora.

Li spennellerete quindi con un uovo sbattuto e vi adagerete i semi di sesamo in superficie.

burger buns alla curcuma
Li infornerete quindi in forno preriscaldato statico a 170° per circa 18/20 minuti.

burger buns alla curcuma

Preparazione della cipolla per gli hamburger

Nel frattempo preparerete la cipolla caramellata. Io questa volta non ho usato grassi e il risultato mi è piaciuto. Cuocerete le cipolle rosse di Tropea, lavate e affettate in due dita d’acqua con zucchero di canna e sale.

Non appena sarà quasi pronta, ma ancora “croccante”, vi unirete un po’ di aceto balsamico e mescolerete bene. Dopo qualche minuto sarà pronta. A piacere potreste aggiungere un filo di olio evo per dare una marcia in più.

cipolla caramellata

Per gli hamburger

Quando la carne è buona come quella che abbiamo scelto per questi panini, viene perfino la pena a speziarla. Difatti ho deciso di non condirla, nemmeno con un po’ di sale. Ho solo formato quattro grandi hamburger.

La cottura è importante. Dovrete cuocerli bene, ma senza farli seccare. L’ideare è che all’interno presentino un colore leggermente rosato!

Condirete quindi i panini con le salse.

Vi metterete gli hamburger, la mozzarella affettata e la cipolla caramellata.

Quindi una volta averli formati, fisserete il tutto con dei lunghi stuzzicadenti!

I vostri burger buns con hamburger saranno pronti per essere gustati in tutta la loro bontà!
Spero vi sia piaciuta la ricetta di questi panini… Alla prossima.

https://www.amazon.it/dp/B00BJ08OIA?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

burger buns alla curcuma

https://blog.giallozafferano.it/franpasefora/ricetta-per-due-panini/
“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

I burger buns si possono conservare fino a due giorni chiusi ermeticamente dentro sacchetti gelo o congelare per qualche mese… Sempre pronti all’uso!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.