Crea sito

Linguine con telline e gamberetti

Cari foodlovers, oggi per la categoria “le bontà della suocera” ho il piacere di postarvi un primo a base di pesce davvero raffinato e delizioso. Ovviamente è importante rifornirsi di tutti i condimenti freschi per un risultato ottimale. Vi assicuro che questa pietanza farà concorrenza perfino ai primi che propinano nei migliori ristoranti. Oltretutto è un piatto molto leggero e davvero gustosissimo. Si tratta delle linguine con le telline e gamberetti. Per noi che siamo siciliani non sarà difficile reperire la migliore materia prima per cucinare questo primo. Per certo bisognerà avere molta pazienza per la preparazione. Mi complimento dunque con la madre del mio fidanzato per la maestria e l’amore con cui ci delizia ogni volta che mangiamo da lei e vi scrivo qui la ricetta per quattro persone.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Scalogno
  • Aglio
  • Sedano
  • Cipolla
  • Vino bianco
  • 5Pomodorini
  • 1 kgTelline
  • 500 gGamberetti
  • Prezzemolo
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d’oliva (A crudo)
  • 500 gLinguine (Trafilate al bronzo)

Preparazione





  1. Per prima cosa dovrete fare stufare in padella un trito di scalogno, sedano, cipolla ed aglio. Sfumerete il tutto con del vino bianco e vi unirete i cinque pomodorini tagliati finemente a pezzetti. A questo punto aggiungerete per pochissimi minuti i vostri gamberetti e le telline dotate del loro sughetto. A fiamma spenta condirete il tutto con del prezzemolo e pepe nero. Non è necessario salare, poiché il brodino delle telline è notoriamente già salato di suo.

  2. Nel frattempo cuocerete le vostre linguine. Le scolerete una volta pronte lasciando un po’ di acqua di cottura e le farete risottare insieme ai vostri condimenti in padella per un minuto, aggiungendo un po’ di olio a crudo. Il risultato sarà un primo straordinario, gustoso e delicatissimo. Oltretutto potrete provare a preparare anche la variabile con le cozze al posto delle telline.

  3. Sapore di sale, sapore di mare, tutto in tavola per la gioia degli amanti del pesce. Buon appetito foodlovers!

3,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.