Crea sito

Plumcake alla ricotta

Amici foodlovers, oggi vi posto con grande entusiasmo la ricetta del mio plumcake alla ricotta. Nato un po’ per caso, ma gradito come qualcosa che si desiderava da tempo, ha reso felici veramente tutti. In sintesi, mi era avanzata poco più di mezza confezione di ricotta, dal momento che il giorno prima avevo preparato gli arancini al pistacchio.
https://blog.giallozafferano.it/franpasefora/arancini-al-pistacchio-e-ricotta/
Ho pensato quindi bene di consumarla presto ( io sono solita non buttare nulla ) ed impiegarla al posto dello yogurt per preparare un plumcake. Non avrei mai immaginato che il risultata sarebbe stato tanto buono. Ne è venuto fuori un dolce morbido come non mai, che si scioglie letteralmente in bocca. Il gusto è delicato e raffinato. Se amate questi tipi di dolci, ne sarete rapiti totalmente. Sarà perfetto come colazione, ma anche per una merenda genuina. Leggero e appetibile!
https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

Plumcake alla ricotta
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il plumcake alla ricotta

  • 2uova
  • 130 gzucchero
  • 170 gfarina 00
  • 100 mlolio di semi di girasole
  • scorza d’arancia
  • succo d’arancia
  • Mezzo bicchierelatte
  • 1bustina di lievito per dolci vanigliato
  • 130 gricotta

Preparazione del plumcake alla ricotta

  1. plumcake alla ricotta

    Per prima cosa iniziate a lavorare le uova con la forchetta o le fruste. Non appena saranno spumose unite lo zucchero e continuate a montarle fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

  2. Dunque unite le farina 00 setacciata e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Aggiungete la ricotta, la scorzetta e il succo di un’arancia e lavorate bene il composto. Quindi vi verserete mezzo bicchiere abbondante di latte freddo in cui avrete disciolto il lievito istantaneo vanigliato per dolci.

  3. Plumcake alla ricotta

    Continuerete a lavorare il composto ancora un po’ e, appena sarà liscio e denso al punto giusto, lo trasferirete in uno stampo per plumcake foderato con della carta forno.

    Lo cuocerete in forno statico preriscaldato a 180° ( o 170° a seconda del vostro forno ) per 45 minuti.

  4. Il plumcake alla ricotta sarà una vera delizia sia caldo e appena sfornato che freddo.

  5. “Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

3,6 / 5
Grazie per aver votato!