Crea sito

Sugo di salsiccia

Amici foodlovers, oggi vi presento una ricetta della nonna: il sugo di salsiccia.
Che io non fossi una professionista in cucina, lo sapevo già. Da poco tempo ho imparato la differenza tra salsa e sugo per dire.
Oggi vi presento una ricetta che mi ha insegnato la nonna. Una ricetta facilissima che si prepara quasi da sola, anche se necessiterà della vostra attenzione e supervisione. I tempi non sono brevi, ma il risultato ne vale davvero la pena. Si tratta del sugo di salsiccia. Mia nonna predilige quella del suo macellaio di fiducia che è condita con formaggi, tipo il caciocavallo, e capuliato (pomodori secchi tritati). Una bontà difficile da spiegare a parole. Il sapore che rilascerà nel sugo, darà vita a qualcosa di veramente prelibato e unico.
Io vi ho condito i rigatoni. La pasta ruvida trattiene perfettamente il condimento, che si infila spesso al suo interno. Che goduria.
Per preparare il sugo io, questa volta, ho usato la passata di ciliegino. Va bene però anche la classica passata, purché sia di qualità.
Sarà essenziale cuocere il tutto a fuoco lento per un’ora e mezza o più, mescolando spesso per evitare che la salsiccia si attacchi al fondo o, peggio, si bruci.
La preparazione è piuttosto semplice, ma se vi dimenticate il tutto sul fuoco, potrebbe essere difficile poi recuperare il tutto. Dedicatevi quindi tempo e cura!
https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

Sugo di salsiccia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il sugo di salsiccia

  • 2salsicce condite
  • 1Passata di ciliegino
  • q.b.acqua

Per la pasta

  • 200 grigatoni
  • sale
  • caciocavallo grattugiato

Preparazione del sugo di salsiccia

  1. Sugo di salsiccia

    Preparare il sugo di salsiccia, verserete in una pentola capiente la passata di ciliegino. Io ho usato questa:

    https://www.amazon.it/dp/B07WMNCPH5?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

    La diluirete con un po’ d’acqua e vi aggiungerete le salsicce. NON occorre mettere né sale, né zucchero.

  2. Cuocerete quindi il tutto a fiamma bassa per almeno un’ora e mezza o più. A metà cottura avrete semplicemente cura di aggiungere acqua se occorre e bucherellerete le salsicce con una forchetta.

  3. Il sugo sarà pronto quando si presenterà denso e corposo. Le salsicce invece dovranno essere tenerissime.

  4. A questo punto cuocerete in una pentola con abbondante acqua salata i rigatoni. Li scolerete al dente e li condirete con il sugo di salsiccia. Dunque servirete il primo piatto accompagnato dalla carne e condito con una generosa spolverata di caciocavallo grattugiato.

  5. “Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

Mescolate spesso il sugo. Cuocetelo a fiamma molto bassa. Aggiungete acqua se si asciuga troppo.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!