Crea sito

Patatine fritte nella friggitrice ad aria

Amici foodlovers, oggi vi parlerò delle patatine fritte nella friggitrice ad aria.
Avete mai pensato a tutto il buono del fritto senza la noia dell’odore che impregna la casa intera e il pericolo che comporta in termini di salute?
Se vi sembra utopico immaginare una frittura buona, ma leggera, è perché non siete a conoscenza della friggitrice ad aria.
Ricevuta per Natale, si è rivelata una gran bella sorpresa.
Voglio essere sincera a riguardo, prima di ritrovarmela tra i pacchi dei regali, non so se l’avrei acquistata. Ero scettica e titubante. Per me la parola fritto e salutare non potevano stare bene insieme nella stessa frase. Devo dire che è stata una scoperta interessante.
Mi incuriosita e stimolata un sacco. L’ho provata praticamente subito, iniziando da una pietanza cult: le patatine fritte!
Chi non le ama?
Se non le ami, stai mentendo.
Vi spiego come le ho fritte io, utilizzando questo nuovo elettrodomestico.
Il risultato è davvero molto simile a quello ottenuto con la frittura classica. Ci guadagnate in termini di salute e leggerezza. Come prima volta ho usato solo pochissimo olio per spennellare le patate, ma va benissimo anche olio in spray, ovviamente extravergine di oliva.
Servirà più per il gusto, che per la frittura, perché fidatevi … Non è aria fritta ciò di cui sto parlando. O forse si, ma ben venga!

https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

patate fritte
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le patatine con la friggitrice ad aria

  • 3patate
  • sale
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Friggitrice ad aria

Preparazione delle patatine fritte con la friggitrice ad aria

  1. patate fritte crude

    Laverete accuratamente le patate e le sbuccerete.

    https://www.amazon.it/dp/B0085SMQYW?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

    Dunque le lascerete riposare a mollo in acqua fredda per almeno 30 minuti.

  2. patate fritte

    Asciugherete per bene con un panno le patate, le taglierete a fiammiferi e in un recipiente le condirete con sale e un cucchiaio scarso di olio extravergine di oliva, mescolandole per bene.

    Dunque le riporrete nel cestello della friggitrice e le farete cuocere per circa 25 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    https://www.amazon.it/dp/B072N2RXYR?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

    Il risultato sarà davvero sorprendente. 🙂

  3. “Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

3,4 / 5
Grazie per aver votato!