Crea sito

Pizza con patate, cipolla e olive

Cari amici foodlovers, oggi per la rubrica delle pizze fatte in casa, ho da proporvi una pizza bianca, senza salsa e mozzarella, simile ad uno schiaccino. Questa pizza semplicissima, ma comunque gustosa prevede l’impiego di tre ingredienti principali: patate, olive nere per pizza e cipolla rossa ( ma va bene anche bianca ). Non dovrete fare altro che preparare l’impasto che siete abituati a fare. Io faccio lievitare sempre il mio dalle 3 alle 6 ore, in base al tipo di farina che impiego e alla quantità di lievito.

Quando andrete a stendere la pasta della pizza sulla teglia, la farete riposare così circa un’oretta e procederete con i condimenti. Dunque stenderete tante fette sottili di patate. Una nota molto importante è quella di lasciare a mollo le patate almeno mezz’ora dopo averle sbucciate e lavate. Questo procedimento renderà la loro cottura in forno perfetta. Dopodiché adornerete ogni possibile spazio vuoto con le olive e cospargerete il tutto da abbondante cipolla affettata. Spolverata generosa di origano fresco. Olio quanto basta e, a scelta, potrete anche mettere del pecorino romano grattugiato o del pepe nero. Di certo con il formaggio la vostra pizza-focaccia sarà più gustosa. Dunque infornerete a 220° per circa 15/20 minuti, fino a quando i bordi non saranno ben dorati.

Ne verrà fuori una pizza croccante, ma morbida al suo interno. Gustosissima. Io la preparo spesso. La consiglio soprattutto a chi necessita di preparare qualcosa per il giorno dopo, che si mantenga bene. A differenza infatti di pizze con la salsa o, ancora peggio, con la mozzarella, che mangiate fredde si devastano praticamente e andrebbero mangiate solo belle fumanti e calde, questa si mantiene perfetta. Addirittura gustata da riposata, il giorno dopo, si insaporisce e impregna di più di olio e di tutti i sapori dei condimenti apportati sopra. Da provare, davvero. Ne sarete ghiotti!

La variabile qui presente conserva un ottimo gusto anche senza l’utilizzo di formaggi. Pertanto è perfetta pure per chi segue una dieta vegana. Consigliatissima!

Alla prossima, foodlovers. Spero vi sia piaciuta questa proposta.