Crea sito

Casarecce con pesto di pistacchi e mortadella

Amici foodlovers, oggi per la rubrica “le bontà della suocera”, come proposta di Erme, vi posto la ricetta delle casarecce con pesto di pistacchi e mortadella.
Da sempre la mortadella si sposa benissimo con i pistacchi e anche per questo primo piatto, la combinazione in questione si rivela vincente.
Gusti delicati si fondono insieme, amalgamati per bene da fresca ricotta.
Il pesto di pistacchi è interamente realizzato in casa, anche se in commercio se ne trovano davvero di interessanti. La pasta deve essere sempre di qualità, così da tenere bene a cottura.
Questa pietanza sarà sicuramente apprezzata da tutti, grandi e piccini. Completa, sana, gustosa e genuina. Si presta bene a qualsiasi occasione.
Anche come primo piatto della domenica o dei giorni festivi.
Gli amanti del pistacchio l’ameranno alla follia!

https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

casarecce con pesto di pistacchi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le casarecce con pesto di pistacchi, ricotta e mortadella

  • 100 gmortadella
  • 1cipollina
  • 1 bicchierinovino bianco
  • 100 gpistacchi
  • 5 fogliebasilico
  • sale
  • pepe nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaiopecorino
  • 1 cucchiaioparmigiano Reggiano DOP
  • 2 cucchiairicotta
  • 180 gcasarecce

Strumenti

Per preparare il pesto di pistacchi (ma anche altri pesti), io uso uno straordinario tritatutto.
https://www.amazon.it/dp/B00405RLBM?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora
  • Tritatutto

Preparazione delle casarecce con pesto di pistacchi, ricotta e mortadella

  1. Per preparare le casarecce con pesto di pistacchi, ricotta e mortadella per prima cosa fare soffriggere una cipollina tritata con un pizzico di sale, pepe e olio extravergine di oliva.

  2. Affetteremo alla julienne (fiammiferi) 100 grammi di mortadella fresca.

  3. Aggiungeremo la mortadella al soffritto e la faremo cuocere da tutti i lati a fiamma bassissima per qualche minuti. Quindi sfumeremo con un bicchierino scarso di vino bianco.

  4. Per il pesto di pistacchi, metteremo in un tritatutto 100 grammi di pistacchi, 5 foglie di basilico, sale e pepe.

  5. Se il pesto ottenuto dovesse sembrarvi troppo per due persone, usatene solo 3/4 e unitevi due cucchiai colmi di ricotta fresca.

  6. Vi aggiungerete un cucchiaio di parmigiano e uno di pecorino per dare un gusto più deciso.

  7. Mescolerete quindi il tutto per bene e in una pentola con acqua salata cuocerete le casarecce.

  8. Scolerete quindi la pasta al dente e la salterete in padella con la mortadella.

    Per concludere aggiungerete il pesto con la ricotta e mescolerete bene il tutto.

  9. casarecce con pesto di pistacchi

    A questo punto il piatto sarà pronto per essere servito con una spolverata di pepe nero a piacere!

    Buon appetito, foodlovers!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!