Crea sito

La mia torta sacher

La mia torta sacher…
Amici foodlovers,
era da tantissimo tempo che desideravo prepararla e per un motivo o per un altro avevo sempre rimandato. Non ne avevo mai assaggiata una e questo è davvero paradossale, ma mi sono comunque cimentata nella sua preparazione.
Avevo visto questo tipo di torta in una pasticceria a Siracusa. Ne avrò poi viste un centinaio nei vari social e non avete idea di quanto fosse forte la voglia di prepararne una con le mie mani.
Sono certa che la mia non è nemmeno fedele all’originale, ma mi importa poco.
Ho imitato un’eccellenza conclamata del mondo dolciario, reiventandolo, preparandolo tutto a modo mio, secondo le mie idee, fantasie e preferenze.
Mi sono divertita tantissimo. Ero ispirata e voglio passare a voi tutto il mio entusiasmo che ancora mi fa vibrare le dita mentre scrivo con tastiera queste righe.

Ho deciso di fare una torta sacher più bassa del normale. Lo strato di marmellata di albicocche era sottile e vellutatissimo. La glassa è stato poi un colpo di genio, ma anche un riuscito tentativo avventato.
Vi lascio la ricetta! Ditemi se poi vi fa gola.

https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la mia torta sacher

  • 160 gfarina 00
  • 3uova
  • 150 gzucchero
  • 50 gburro
  • 45 gcacao amaro in polvere
  • 70 mllatte
  • Mezza bustinalievito vanigliato
  • q.b.marmellata
  • 100 gcioccolato fondente
  • 1 fettaburro

Preparazione della torta sacher

  1. torta sacher

    Per preparare la torta sacher per prima cosa monterete le uova con lo zucchero. Non appena otterrete un composto omogeneo e leggero vi unirete la farina setacciata, il cacao e inizierete a mescolare dal basso verso l’alto.

    Dunque vi unirete il burro morbido e lavorerete il composto, aggiungendo a filo il latte.

    Aggiungerete mezza bustina di lievito vanigliato e verserete il tutto in una teglia tonda imburrata. Infornerete quindi in forno statico preriscaldato a 180° per almeno 25 minuti.

  2. Sfornerete la torta. Non appena si sarà intiepidita la dividerete in due e farcirete con della marmellata di albicocche vellutata.

  3. torta sacher

    Per la glassa io ho sciolto a bagnomaria una tavoletta di cioccolato fondente con una fettina di burro.

    Ho versato il tutto sulla torta che ho riposto in frigo per mezz’ora.

  4. Una volta indurito il cioccolato, la torta sacher è pronta per essere affettata e servita.

  5. Una vera delizia!

    Buon appetito, foodlovers!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!