Polpette in umido con patate e peperoni

Amici foodlovers, la mia mania di fotografare molto quello che vivo, che vedo e che mi piace, di recente mi ha portato di fronte ad un vecchio scatto, negli archivi del telefonino: quello delle polpette in umido con patate e peperoni della nonna Lina!

Quando dico a mia nonna che, parlando di lei nel mio blog, è diventata famosa, in un primo momento fa una faccia un po’ perplessa, poi però sorride felice come una bambina.

Quando rientravo da lavoro, spesso (quasi tutti i giorni), pranzavo dai miei nonni, che mi accoglievano sempre con grande gioia. La nonna, nella fattispecie, faceva trovare, a me e mio fratello, tutte le volte, qualcosa di buono da mangiare.

Dal momento che la condivisione delle polpette in umido con patate e peperoni ha avuto un grande successo, ho deciso di postare qui nel mio blog la ricetta completa, su richiesta di molti di voi.

Spero che sia di vostro gradimento. Secondo me merita pure la scarpetta con il pane alla fine…

https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

Polpette in umido con patate e peperoni
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per le polpette in umido con patate e peperoni

500 g macinato di manzo scelto
2 uova
q.b. pangrattato
Mezzo bicchiere di latte
Parmigiano Reggiano DOP
sale
pepe
2 pizzichi noce moscata
2 peperoni
2 patate
1 cipolla
olio evo
q.b. polpa di pomodoro

Strumenti

Passaggi

Preparare le polpette in umido con patate e peperoni è davvero semplice.

Preparazione delle polpette in umido con patate e peperoni

Per preparare le polpette in umido con patate e peperoni, per prima cosa preparerete le polpette. In una ciotola impasterete il macinato di carne con le uova, il pangrattato, le spezie, il latte e il parmigiano. Formerete dunque delle polpette tondeggianti di media grandezza.

A parte laverete e affetterete cipolle e peperoni. Sbuccerete, laverete e affetterete anche le patate.

In una padella abbastanza ampia metterete tutto a crudo con un filo di olio e aggiusterete di sale. Le polpette dovranno cuocere con i peperoni e le patate, colorate da un po’ di polpa di pomodoro (mezza latta). Dovrete allungare il tutto con un po’ di acqua naturale e aggiungerla, solo se occorre a metà cottura. Le polpette non dovranno essere in brodo, ma stufate, per intenderci. Fate cuocere il tutto a fiamma dolce per un minimo di quaranta minuti o più!

Polpette in umido con patate e peperoni
Polpette in umido con patate e peperoni

Il risultato sarà una pietanza completa e gustosissima. Le polpette saranno tenere e assorbiranno il sapore inconfondibile dei peperoni. Le patate conferiranno cremosità al piatto, grazie al loro amido!

Sarà davvero impossibile resistere alla tentazione di fare la scarpetta con il pane alla fine. Buon appetito! Alla prossima ricetta.

https://www.amazon.it/dp/B094XGZ7CS?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

https://blog.giallozafferano.it/franpasefora/polpette-al-sugo-con-i-piselli/

“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.