Tonno con cipolle

Amici foodlovers, oggi vi posto una ricetta della suocera: la tunnina ca’ stimpirata ill’acitu (tonno con cipolle, per intenderci). Credo che sia uno dei secondi di pesce siciliani più pregiati e buoni di sempre. Io personalmente l’adoro. Ermelinda, per chi non lo sapesse, è la madre del mio ragazzo. Lei è solita preparare la “cipollata” per condire il tonno, aggiungendo della polpa di pomodoro fresco, proprio come la faceva sua madre. La ricetta originale non credo che la preveda. Vi suggerisco comunque di farla colorata. Squisita!

Perdonatemi se sono stata assente, ma luglio è stato davvero un mese difficile. Ho avuto una strana influenza. Credevo di avere preso il Covid (sono ancora in dubbio a riguardo). I sintomi ci sono stati e hanno alterato la qualità delle mie giornate significativamente. Difatti ho trascurato anche il blog, purtroppo. I miei tamponi però sono sempre stati negativi. Grazie al cielo ora sto bene, ma rimarrò sempre con il dubbio. Il dubbio mi è amico stretto e fidato ormai da quasi tre anni…

Ma andiamo al tonno. Vi piace? Se non lo avete mai assaggiato così, dovete rimediare subito!

Tonno con cipolle
  • DifficoltàMedia
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per il tonno con cipolle

8 filetti tonno
q.b. farina
q.b. olio di semi di arachide
4 cipolle dorate
q.b. olio extravergine d’oliva
4 cucchiai polpa di pomodoro
sale
1 cucchiaino zucchero
1 cucchiaio aceto di vino bianco

Strumenti

Passaggi

Preparazione del tonno con cipolle

Tonno crudo

Infarinate i tranci di tonno fresco e friggeteli in abbondante olio di arachidi bollente. Il tonno non dovrà essere troppo fritto, perché rischiate di seccarlo. Sarà pronto quando si presenterà ben dorato. Nel frattempo, in una padella antiaderente, preparerete la cipolla. La soffriggerete in olio evo, facendola appassire per bene e alla fine vi unirete polpa di pomodoro fresco, sale, zucchero e un po’ di aceto di vino bianco o balsamico.

Condirete il tonno, che avrete ben scolato su carta assorbente per togliere l’olio in eccesso, con la cipollata rossa in agrodolce e lo farete “riposare” per minimo un’oretta.

Servito tiepido o freddo del giorno prima risulta difatti decisamente più gustoso!

Buon appetito, amici foodlovers! Alla prossima ricetta…

https://blog.giallozafferano.it/franpasefora/pasta-con-tonno-fresco-e-cuori-di-carciofo/

Tonno con cipolle

https://www.amazon.it/dp/B07N8N6C85?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

Servite il tonno con cipolle tiepido o freddo per un gusto senza eguali!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.