Spaghetti con pesto di ortaggi e salsiccia

Amici foodlovers, era da tanto che non scrivevo una ricetta nuova, pertanto oggi sono particolarmente lieta di proporvi questa: spaghetti con pesto di ortaggi e salsiccia.

Ultimamente sto in fissa con la salsiccia. La amo cucinata in tutti i modi e ne apprezzo ogni tipo, da quella semplice a quella condita.

Ieri ho preparato un primo piatto davvero meritevole di finire nel blog. I meriti però non sono tutti miei, anzi. Il pesto che ho utilizzato è stato preparato e offerto dalla mamma del mio ragazzo. Si chiama “pesto primavera” o più semplicemente “pesto di ortaggi” e lo si può fare con quello che si trova in frigorifero. Ovviamente più tipi di ortaggi combinate e più la resa sarà interessante. Di volta in volta, potrete sempre sperimentare nuovi abbinamenti.

Per valorizzarlo al massimo, ci stava in accoppiata qualcosa di salato tipo pancetta, speck o guanciale. Io però alla fine ho optato per un bel pezzo di salsiccia sbudellata…

Il risultato è stato davvero eccezionale. La salsiccia non ha coperto troppo il gusto del pesto, abbastanza dolce e saporito. Vi si è sposata benissimo.

Un tripudio di gusti che ha fatto vibrare positivamente le papille gustative.

Provate anche voi subito questa magnifica ricetta.

Il periodo è proprio quello giusto!

https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora/

Spaghetti con pesto di ortaggi e salsiccia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per gli spaghetti con pesto di ortaggi e salsiccia

1 pesto di ortaggi
100 g salsiccia
1 cipollotto
1 noce di burro
170 g spaghetti

Ingredienti per il pesto di ortaggi

2 zucchine
asparagi
1 cipollotto fresco
pisellini
1 spicchio aglio
bastoncini basilico
80 g mandorle
sale
1 cucchiaio pecorino romano
1 cucchiaio Parmigiano Reggiano DOP

Strumenti

1 Tritatutto

Passaggi

Preparare gli spaghetti con pesto di ortaggi e salsiccia è davvero semplicissimo.

Preparazione del pesto di ortaggi

Per preparare il pesto di ortaggi per prima cosa dovrete sbollentare zucchine, asparagi, cipolletta e pisellini. Basteranno circa 5/10 minuti.

Scolerete le verdure, le farete raffreddare e triterete con mandorle, uno spicchio di aglio e foglie di basilico. Aggiungerete sale, pepe olio, pecorino romano e parmigiano grattugiato. Al pesto potete aggiungere altri oltraggi come cuori di carciofi, fave.

Una volta pronto, lo terrete da parte e vi dedicherete alla preparazione della pasta.

Potrete anche scegliere di congelarlo senza aggiunta di formaggi.

Per un risultato più leggero, usate solo pochissimo olio evo a crudo, da aggiungere dopo avere tritato le verdure con le mandorle e il basilico.

In una padella antiaderente, soffriggerete, in pochissimo olio evo o una noce di burro, un cipollotto tritato e la salsiccia sbudellata. Dovrà rosolare per bene.

Nel frattempo in una pentola con abbondante acqua salata, cuocerete gli spaghetti e non appena saranno cotti li salterete in padella con la salsiccia e un po’ di acqua di cottura. Dunque, a fiamma dolce, vi unirete il pesto di ortaggi e servirete il primo piatto ben caldo!

Buon appetito, foodlovers!

Alla prossima ricetta.

spaghetti con pesto di ortaggi e salsiccia
Spaghetti con pesto di ortaggi e salsiccia

https://www.amazon.it/dp/B00405RLBM?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

Servire questo primo piatto con una spolverata di pepe nero!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.