Crea sito

Una degna fine per due melanzane viola

Cari amici foodlovers, questo articolo non era preventivato. Ho mangiato diverse volte le melanzane grigliate, ma non le avevo mai cucinate personalmente. Per giorni ho fantasticato sulle melanzane che avevo in frigo, pensando a parmigiane, pasta alla norma, panature e fritture sopra fritture. Non sto qui a dirvi quante immaginazioni porche di cibo poco light. Sarà il periodo. Ma ho tipo voglia di formaggi che filano, cioccolato disciolto da mangiare a cucchiaiate, fritture e carboidrati come se non ci fosse un domani. Proprio perché sto messa così malamente in fissa, alla fine ho deciso di darci un taglio, cuocendo le mie due belle melanzane viola alla griglia. Mi sono garantita così intanto meno traffico ai fornelli e poi un contorno per stasera, ma anche per domani, abbastanza leggero e gustoso.

Questa ricetta è così semplice che quasi mi sembra superfluo postarla. Penso però che per chi non ci ha mai pensato, possa essere una buona idea e soprattutto può sempre tornare utile ai più giovani che fino a ieri hanno imparato per cominciare come si scalda il latte.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Melanzane tonde (Viola)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aceto balsamico
  • 1 pizzicoSale
  • Origano
  • 1 spicchioAglio

Preparazione



  1. Lavate accuratamente le vostre melanzane, non le sbucciate e affettatele molto sottili. Fate scaldare la vostra griglia e iniziate ad arrostirle con cura fino a quando la buccia non diventerà nera e con la forchetta sentirete che sono morbidissime. Ci vorranno circa una decina di minuti prima che siano pronte e in questo tempo dovrete girarle spesso. Salatele appena. Una volta cotte riponetele in una ciotola con abbondante olio, un cucchiaino di aceto balsamico, origano a vostro piacere e uno spicchio di aglio sano, che insaporirà il tutto. Conservatele per bene e riponetele in frigo. Adesso avrete un contorno fresco e leggero per ogni occasione. Oltretutto sappiate che potrete preparare queste melanzane anche con il barbecue. Essendo poi sott’olio si mantengono bene anche per 2/3 giorni in frigorifero. Sono davvero eccezionali.

  2. Che dire? Le verdure sono ricche di sostanze nutritive e di base alimenti poco calorici. Se poi sono così buone sarà il caso di inserirle di più nella nostra dieta di tutti i giorni. Felice della ricetta adottata per le due melanzane viola, vi saluto. Alla prossima!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.