Crea sito

Anelletti al forno (ricetta siciliana)

Anelletti al forno (ricetta siciliana)

Gli anelletti al forno sono una delle ricette più amate e proposte per i pranzi domenicali siciliani. La ricetta è di Ermelinda. Si tratta appunto degli anelletti al ragù rinforzati da altri condimenti e gratinati in forno con del pangrattato sulla superficie.
La ricetta è molto lunga ed elaborata, ma se preparata in step di due giorni, diventa più semplice. Il ragù difatti richiede diverse ore di cottura, specie se cucinato a fiamma bassa e secondo la ricetta tipica bolognese. Noi in Sicilia, siamo soliti aggiungere anche i pisellini al ragù. Per questa pasta al forno, Erme ha utilizzato tutti prodotti di qualità.
L’ha condita con ragù per l’appunto, preparato sapientemente il giorno prima, polpettine di carne, uova sode, caciocavallo fresco a cubetti, caciocavallo stagionato grattugiato, melanzane fritte e ha poi spolverizzato il tutto di pangrattato prima di infornare. Il risultato, come lo testimoniano le foto è un vero capolavoro.

Anelletti al forno
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gAnelli Siciliani
  • q.b.Ragù
  • Polpettine di carne
  • Caciocavallo fresco
  • Caciocavallo stagionato
  • 3Uova sode
  • 1Melanzana tonda
  • Sale
  • Pangrattato

Preparazione

Anelletti al forno (ricetta siciliana)
  1. Anelletti al forno (ricetta siciliana)

    Per preparare gli anelletti al forno (ricetta siciliana) rinforzati, preparerete il giorno prima il ragù e le polpettine di carne al sugo. In questo modo vi faciliterete il lavoro.

  2. Per gli anelletti al forno

    Il giorno stesso della preparazione, friggerete la melanzana a cubetti in olio di semi, che scolerete su abbondante carta assorbente e salerete appena.

  3. Anelletti al forno (ricetta siciliana)

    Farete bollire in un pentolino d’acqua le tre uova per circa 20/25 minuti e poi le lascerete freddare e sbuccerete.

    Dunque cuocerete gli anelletti in abbondante acqua salata. Li scolerete al dente e li condirete con il ragù ( quanto basta ), le polpettine di carne, le melanzane fritte, le uova sode a pezzetti e i due tipi di caciocavallo. Il caciocavallo fresco a cubetti e il caciocavallo stagionato grattugiato.

    Mescolerete per bene il tutto e metterete i vostri anelletti in una teglia.

  4. Anelletti al forno (ricetta siciliana)

    Dunque spolverizzerete il tutto con del pangrattato e infornerete la pasta in forno preriscaldato a 200° ventilato per almeno 20 minuti.

    Sarà pronta non appena la superficie si presenterà ben abbrustolita.

  5. Anelletti al forno

    Il piatto sarà dunque pronto per essere servito. Una vera bomba culinaria che non potrà far altro che rendervi felici a tavola.

    Alla prossima ricetta!

Per una perfetta riuscita della pietanza è importante utilizzare pasta di qualità per avere una buona tenuta della cottura in forno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!