Crea sito

Pasta arriminata co’ bastarduni e ricotta salata

Cari amici foodlovers, oggi sono veramente lieta di postarvi un primo piatto speciale di Erme: la pasta arriminata co’ bastarduni e ricotta salata.
Dal nome, volutamente scritto in dialetto, si comprende che si tratta di una pietanza siciliana. Per questa preparazione Erme ha utilizzato le trofie fresche, che sono veramente squisite. Voi potrete ovviamente ricorrere al formato di pasta che più vi aggrada.
Questo primo si prepara in breve tempo e come sempre dovrete soprattutto preoccuparvi di reperire le migliori materie prime. La qualità al primo posto! Questo dovrebbe essere il nostro mantra ogni volta che ci avviciniamo ai fornelli!
Con pochi e semplici ingredienti, otterrete una prelibatezza, perfetta per questo periodo.
Credo che oggi pubblicherò diverse ricette. Rimanete quindi collegati al blog.
Seguitemi anche alla pagina facebook per restare sempre aggiornati:
https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

pasta arriminata co' bastarduni e ricotta salata
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta arriminata co’ bastarduni e ricotta salata

  • 1broccoletto
  • 5pomodorii
  • 3 filettialici
  • 1 cucchiaiopomodori secchi tritati
  • 1cipollina
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.pecorino romano
  • q.b.ricotta salata
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero
  • 250 gtrofie

Preparazione della pasta arriminata co’ bastarduni e ricotta salata

  1. Per preparare la pasta arriminata co’ bastarduni e ricotta salata, per prima cosa sbollenterete il broccoletto dopo averlo pulito in una pentola.

    In una padella triterete e stuferete aglio e cipolla a cui unirete le alici tritate, il capuliato (pomodori secchi tritati) e i pomodorini a pezzetti.

    Quindi vi aggiungerete il broccoletto lessato in precedenza e farete cuocere il tutto per cinque minuti.

  2. Nell’acqua dove avrete sbollentato il broccoletto vi cuocerete le trofie fresche, aggiustando di sale.

  3. Quindi le scolerete e risotterete con un po’ di acqua di cottura insieme agli ingredienti in padella. Aggiungerete del pecorino romano ( a piacere ) e una volta impiattate, spolverizzerete con una grattata generosa di ricotta salata.

  4. pasta arriminata co' bastarduni e ricotta salata

    Il piatto sarà dunque pronto per essere gustato! Buon appetito, foodlovers.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!