Crea sito

Plumcake al cacao

Amici foodlovers, oggi vi posto la ricetta facilissima di un dolce semplice, ma goloso: il plumcake al cacao.
Chi mi conosce, sa che ormai sto proprio in fissa con i plumcake. Li faccio spesso e li preferisco a tante torte. Adoro la morbidezza di questo tipo di dolce. Alto, soffice e dal gusto delicato. Per questa versione io utilizzo solo il cacao amaro in polvere, ma volendo potrete arricchirlo con golose gocce di cioccolato o aggiungendo all’impasto del cioccolato sciolto a bagnomaria!
Per compensare il fatto che non è troppo dolce, l’ho spolverizzato alla fine con dello zucchero a velo che è servito anche da decorazione.
Se però non lo gradite, vi basterà aumentare un po’ le dosi di zucchero dell’impasto.
Io preferisco non usarne troppo, per non appesantire il tutto e ostacolare lo sviluppo del plumcake in forno. Con sole due uova, infatti, diventerà altissimo e morbido più che mai!
Un pizzico di sale, esalterà poi il gusto del cacao. Provare per credere.
https://www.facebook.com/Blogdifranpasefora

Plumcake al cacao
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il plumcake al cacao

  • 2uova
  • 140 gzucchero
  • 40 gcacao amaro in polvere
  • 170 gfarina 00
  • 100 mlolio di semi di girasole
  • 80 mllatte
  • 1 bustinalievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzicosale
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione del plumcake al cacao

  1. Plumcake al cacao

    Per preparare il plumcake al cacao, per prima cosa monterete le uova. Non appena saranno schiumose, vi unirete lo zucchero e continuerete a lavorarle per bene.

    Con le fruste non ci vorrà molto. Con la forchetta, dovrete lavorarci su un po’.

    https://www.amazon.it/dp/B004H1UZMG?tag=gz-blog-21&linkCode=osi&th=1&psc=1&ascsubtag=0-f-n-av_franpasefora

  2. Quindi vi unirete la farina e il cacao setacciati e, con una spatola, mescolerete delicatamente dal basso verso l’alto, senza far smontare il composto. Aggiungerete nel mentre l’olio di semi di girasole a filo e un pizzico di sale.

  3. Dunque discioglierete nel latte la bustina di lievito vanigliato. Lo verserete nel composto che continuerete a lavorare per un paio di minuti.

    Non appena diventerà liscio e perfettamente omogeneo, lo verserete in uno stampo da plumcake, foderato con della carta forno.

    Quindi farete cuocere il dolce in forno preriscaldato statico a 180° per 45 minuti.

  4. Uno volta sfornato, lo spolverizzerete con dello zucchero a velo e servirete!

  5. “Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!