Crea sito

ZUPPA DI CASTAGNE

  • Preparazione: 12 Ore
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Castagne secche 250 g
  • Burro 30 g
  • Panna fresca liquida 70 g
  • Cipolle 1
  • Semi di anice 1 cucchiaino
  • Prezzemolo
  • Formaggino al parmigiano 1
  • Pane casereccio 2 fette

Preparazione

  1. Metti in ammollo le castagne per almeno 12 h come fossero dei fagioli secchi.

    Il giorno successivo metti a bollire dell’acqua e cuoci le castagne per 20 minuti. Scola e getta l’acqua di cottura. Fai raffreddare.

    Trita una cipolla finemente e soffriggi in una noce di burro aggiungi le castagne spezzettate, salvo alcune che terrai da parte, ed i semi di anice. Cuoci per 10 minuti, unendo anche le castagne intere, quindi allunga con un litro d’acqua bollente o se preferisci con del brodo di pollo (ricetta originale). Continua la cottura per circa 30 minuti aggiungendo il sale.

    Solo alla fine unisci la panna e il formaggino. Frulla a crema tenendo sempre da parte le castagne intere per la decorazione. Accompagna la crema con crostini di pane casareccio tostato e con prezzemolo tritato

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.