Crea sito

TAGLIATELLE ALLE CASTAGNE E FUNGHI

E’ da un po’ che non pubblico, immagino che siate in molti in trepida attesa! Ecco un delizioso piatto tutto autunnale. Un po’ elaborato forse, ma vale la pena di impegnarsi un po’. Magari preparando le castagne il giorno prima.

L’originalità di questa ricetta sta nel fatto che la farina di castagne nella sfoglia delle tagliatelle si accompagna alle castagne nel sugo.

Ah già, la ricetta è del mio amico Sergio! Credo fosse la prima volta che cucinava per me sperimentando le sue doti di chef.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 30+10+5 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

TAGLIATELLE ALLE CASTAGNE

  • Farina 00 250 g
  • Farina di castagne 150 g
  • Tuorli 2
  • Uova 1
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio

SUGO ALLE CASTAGNE E FUNGHI

  • Castagne 200 g
  • Funghi (misti con porcini, anche surgelati) 500 g
  • Burro 50 g
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Brodo 1 bicchiere
  • Erbe aromatiche 1 mazzetto

Preparazione

  1. Incidi le castagne con un coltellino e falle lessare per circa 30 minuti in acqua salata. Sbucciale e con pazienza spellale. Questa operazione è veramente noiosa e per me un grande deterrente a preparare questa deliziosa ricetta. E’ possibile anche incidere le castagne farle aprire in forno , spellarle e poi farle bollire.

    Pulisci i funghi e tagliali a pezzi. Rosolali con il burro, unisci il vino e fai evaporare, versa il brodo bollente e cuoci per 5 minuti, aggiungi le castagne lesse e cuoci per altri 5 minuti, fino a quando il liquido si è ridotto senza asciugarsi del tutto.

    Pasta

    Frulla nel mixer le farine con le uova, 1.5 dl di acqua e l’olio fino ad  ottenere un panetto sodo e non appiccicoso. Riponi avvolta in pellicola al fresco per mezzora. Tira la pasta con la macchina apposita fino a renderla sottile, ma non troppo. Poi passa le strisce di pasta nel formato tagliatella. Abbi l’accortezza di allargarle e infarinarle mano a mano che sono pronte per evitare che si appiccichino. Per questo sarà opportuno far asciugare leggermente le strisce di pasta dopo averle passate nei rulli.

    Cuoci le tagliatelle in abbondante acqua salata (sono cotte appena alza il bollore) e condisci con il sugo alle castagne e funghi, cospargendo con prezzemolo e timo.

TAGLIATELLE ALLE CASTAGNE

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.