Crea sito

CREMA ALLA NOCCIOLA E DUE CIOCCOLATI

Pare che la crema alla nocciola vada molto di moda ultimamente. Infatti, nei supermercati forniti ne puoi trovare una varietà notevole: fondente, al latte, bicolore. Ho voluto allora preparare la mia, crema alla nocciola e due cioccolati, con pochi ingredienti che avevo in casa: nocciole e cioccolato, un po’ bianco e un po’ fondente.
Il risultato è stato molto soddisfacente, sicuramente il più soddisfacente di tutti i miei tentativi fatti finora.
Il segreto è ripassare in forno le nocciole fino a scurirle un pochino, anche se le compri già tostate perché l’olio in esse contenuto venga fuori. Poi vanno tritate finemente, non a farina, ma deve risultarne una crema oleosa.
A questo punto unisci i due cioccolati sciolti a bagnomaria e il gioco è fatto. Niente zucchero aggiunto, niente olio, niente burro. Dopo alcune ore raggiunge la giusta consistenza, simile a quella nella nutella e, dati gli ingredienti utilizzati, non va conservata in frigorifero, ma solo in vasetti con coperchio.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LA CREMA ALLA NOCCIOLA E DUE CIOCCOLATI

  • 200 gnocciola intera spellata
  • 100 gcioccolato bianco
  • 100 gcioccolato fondente

STRUMENTI DI LAVORO

  • 1 Robot da cucina

PREPARAZIONE DELLA CREMA ALLA NOCCIOLA

  1. Il segreto per realizzare una perfetta crema alla nocciola è ripassare in forno le nocciole fino a scurirle un pochino, anche se acquistate già tostate. In tal modo esse sprigionano l’olio che sarà fondamentale per dare la giusta consistenza alla crema.

  2. Procedi poi col tritare finemente le nocciole. Non deve risultarne una farina, ma una crema oleosa, dal colore ambrato. Il robot deve essere piuttosto potente, per ottenere un buon risultato, Inoltre le nocciole vanno più volte raccolte In modo da ottenere una consistenza piuttosto omogenea e non granulosa al palato.

  3. A questo punto sciogli a bagnomaria i due cioccolati in uno stessa ciotola. Procedi aggiungendo la crema di nocciole e mescola per bene. Quindi versa in piccoli vasetti di vetro. Come vedi, la ricetta non prevede zucchero in aggiunta a quello contenuto nel cioccolato.

  4. Dopo alcune ore raggiunge la tua crema di nocciole avrà raggiunto la giusta giusta consistenza, simile a quella nella nutella. Dati gli ingredienti utilizzati, non andrà necessariamente conservata in frigorifero, ma solo in vasetti con coperchio ermetico.

Questa crema alla nocciola e due cioccolati è perfetta per essere spalmata sul pane a merenda, ma anche per essere usata come ripieno in crostate. Provala in questa bellissima brioche, per la ricetta clicca QUI BRIOCHE ALLO YOGURT E NOCCIOLA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.