Crea sito

CONFETTURA DI ALBICOCCHE

In questo periodo è un peccato non conservare in forma di confettura i frutti succosi e saporiti che l’estate offre in abbondanza. La confettura di albicocche deve risultare di colore arancione acceso e soda ma spalmabile.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 VASETTI
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Albicocche 1 kg
  • Zucchero 350 g
  • Limoni 1

Preparazione

  1. Lava e priva del nocciolo le albicocche eliminando ogni parte scura o rovinata. Cuoci con lo zucchero e il limone in un largo tegame con fondo spesso. Va mescolata spesso soprattutto all’inizio e a fine cottura. Infatti quando è quasi pronta è proprio il momento in cui è più facile che attacchi al fondo guastando l’intero lavoro. Quando la frutta è quasi cotta è il momento di passarla al passaverdura a trama larga. ma questa operazione è facoltativa. Per verificare la cottura è sufficiente mettere un cucchiaio di confettura in un piatto freddo di frigorifero e verificare il livello di solidità. Ci vorrà circa un’ora.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.