Crea sito

MELANZANE STRIATE RIPIENE DI CILIEGINI

Sempre la rivista della Coop a ispirarmi, ma questa volta ho fatto un po’ di testa mia per restare dentro i paletti fissati dalla nutrizionista. Il risultato? queste melanzane striate ripiene di ciliegini. Cotte al forno intere, dopo averle punzecchiate con uno stuzzicadenti, vengono poi svuotate della polpa che, tagliata a dadini e con l’aggiunta di vari ingredienti — in questo caso ho omesso il formaggio — si trasformano in un contorno sfizioso e leggero.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LE MELANZANE STRIATE RIPIENE DI CILIEGINI

  • 4melanzane (striate e piccole)
  • 150 gpomodorini ciliegino
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaipane casereccio (grattugiato)
  • prezzemolo tritato
  • basilico
  • 100 golive di Gaeta
  • 1 pizzicoaglio

PREPARAZIONE

  1. Lava le melanzane, forale qua e la con uno stuzzicadenti e cuocile in forno a 180° fino a quando risulteranno tenere. Ci vorranno circa 40-45 minuti.

  2. Falle raffreddare completamente, quindi tagliale a metà per il verso della lunghezza e svuotale con uno scavino. Se no n ce l’hai puoi usare un cucchiaio. Cerca di non rompere le scodelline di melanzana.

  3. Prepara il ripieno. Taglia a tocchetti la polpa di melanzana e ponila in un contenitore. Taglia a metà i pomodorini ed elimina i semi interni. Aggiungi alla polpa di melanzana i pomodorini, il pane grattugiato e le erbe aromatiche, l’aglio, un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio e le olive di Gaeta.

  4. Cuoci in forno per circa 20-25 minuti, fino a doratura, a 180°. Servi le melanzane tiepide.

Se ami i piatti a base di ortaggi prova il CONTORNO DELL’ORTO o i PEPERONI IMBOTTITI DI PANE, POMODORO E MOZZARELLA, sempre in questo blog.

Seguimi anche su facebook https://www.facebook.com/cucinaatintaunita

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.