Crea sito

BRIOCHE ALLO YOGURT E NOCCIOLA

La ricetta della brioche allo yogurt e nocciola mi è stata suggerita da una simile di Al.ta Cucina troppo bella per non tentare l’impresa.
Comunque ho voluto sostituire il burro con lo yogurt greco 0% di grassi che non manca mai nel mio frigorifero ed è decisamente meno calorico.
Una versione più leggera, dunque, ma ugualmente soffice ed invitante, specie grazie a questa forma a stella che in lievitazione e in cottura rende il dolce bellissimo.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LA BRIOCHE ALLO YOGURT E NOCCIOLA

  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina di manitoba
  • 50 gzucchero
  • 2uova
  • 15 glievito di birra fresco
  • 140 glatte parzialmente scremato
  • 140 gyogurt greco 0% di grassi (o in alternativa 80 gr. di burro)
  • crema di nocciole

STRUMENTI DI LAVORO

  • 1 Planetaria o 2 mani robuste

PREPARAZIONE DELLA BRIOCHE ALLO YOGURT E CREMA ALLA NOCCIOLA

  1. Sciogli il lievito nel latte tiepido in cui avrai sciolto un cucchiaino di zucchero. Fai attivare il lievito in luogo tiepido.

  2. Mescola le due farine e prepara una montagnola sulla spianatoia con al centro le uova, lo zucchero, un pizzico di sale, lo yogurt ed infine il lievito attivato.

  3. Impasta fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico e poni a lievitare coperto da pellicola per almeno due ore in luogo tiepido.

  4. Quando avrà raddoppiato il volume suddividilo in 4 parti di uguale peso e con il mattarello tirale in una sfoglia sottile del diametro di citca 26-28 cm.

  5. Spalma il primo strato con la crema di nocciole fino ad un cm. dal bordo. Sovrapponi il secondo e spalma anch’esso con la crema di nocciole. Procedi così per tre volte ed infine copri con il quarto cerchio di pasta. Ogni volta cerca di far coincidere bene i bordi dei cerchi. Puoi usare nutella oppure una crema di nocciole preparata da te seguendo la ricetta indicata in calce.

  6. Prendi un coltello tagliente a lama liscia e taglia la brioche come in fotografia, praticando inizialmente 4 tagli per dividere in 4. Successivamente dividendo in ottavi ed infine dividendo in due ciascun ottavo. Mi auguro vivamente che tu abbia ripassato di recente le frazioni!

  7. Attorciglia come in fotografia a due a due, uno verso l’altro sigillando l’estremità e rivoltandola sotto.

  8. Fai lievitare per almeno un’ora in luogo tiepido, poi spennella con del latte e poni in forno a 180 °C per circa 25 minuti.

  9. Spolverizza di zucchero a velo.

Perfetta per questa ricetta la crema di nocciole fatta home made. per la ricetta clicca QUI CREMA ALLA NOCCIOLA E DUE CIOCCOLATI: per la ricetta clicca QUI CREMA ALLA NOCCIOLA E DUE CIOCCOLATI, oppure la CREMA ALLA NOCCIOLA: per la ricetta clicca QUI CREMA ALLA NOCCIOLA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.