Crea sito

PERFETTO GOLOSO AL CAFFE’

La prima volta che prepari questo dolce, che da un po’ ammiccava dalla rivista, è stato molti anni fa. Avevo organizzato una cena con i miei amici, a casa dei miei.

Per tutto il tempo, mia madre, aveva brontolato circa l’inopportunità di lanciarsi in sperimentazioni culinarie, suggerendo la preparazione di una crostata. La sua, buonissima, ma sempre la solita.

Dopo aver visto come il dessert era stato apprezzato e spolverato dichiarò che non aveva dato due lire a quel dolce, ma che doveva ricredersi.

Sono passati anni e ancora, a volte, vedo che ne ha uno già pronto nel freezer per gli ospiti imprevisti che da lei non mancano mai o mi chiede di prepararglielo.

Certe soddisfazioni non hanno prezzo! Comunque col tempo ha imparato a lasciarmi fare…

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Panna fresca liquida 400 g
  • Tuorli 3
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Albumi 1
  • Caffè molto forte 1 tazza da caffè
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Fodera con il cellophane uno stampo di forma rettangolare. Prepara una tazza di caffè molto forte e fallo raffreddare.

    Monta a lungo i tuorli con lo zucchero. Aggiungi il caffè. Monta 300 gr. di panna molto soda a aggiungila al composto. Infine monta a neve fermissima l’albume ed incorporalo al composto delicatamente per non smontarlo.

    Riempi lo stampo e metti in freezer per almeno 5 ore.

    Al momento di servire lascia il dolce per circa un quarto d’ora in frigorifero e poni il piatto da portata in freezer per raffreddarlo per bene.

    Monta la panna restante, sforma il dolce e decoralo con la panna, spolverizzandolo con del cacao amaro.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.