Crea sito

PAVLOVA ALLE FRAGOLE

La ricetta della pavlova si è già vista in questo blog, ma si può sempre migliorare. E, questa volta, credo di aver superato me stessa.
Sia in bellezza, sia in bontà. Ecco la nuova versione dell pavlova alle fragole!
Se vuoi provare anche la versione ai frutti di bosco clicca qui: https://blog.giallozafferano.it/cucinaatintaunita/pavlova-ai-frutti-di-bosco/ricette-di-colore-bianco/cucinaatintaunita/

  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER LA PAVLOVA ALLE FRAGOLE
  • 104 gAlbumi
  • 104 gZucchero a velo
  • 104 gZucchero
  • 1Limoni
  • 500 gFragole
  • 200 gPanna fresca liquida

Strumenti

STRUMENTI PER LA PREPARAZIONE DELLA PAVLOVA ALLE FRAGOLE
  • 1 Frusta elettrica
  • carta da forno

La base la puoi preparare anche con alcuni giorni di anticipo. L’importante è evitare di chiuderla in un contenitore. Perfetta l’alzatina con coperchio.

BASE PER LA PAVLOVA ALLE FRAGOLE

  1. Miscela gli zuccheri. In un bagnomaria caldo inizia a montare gli albumi con delle fruste elettriche, aggiungendo gradualmente lo zucchero. Monta a lungo fino a quando alzando le fruste si formano delle guglie. Aggiungi un po’ di buccia di limone grattugiata.

  2. Accendi il forno a 110°C . Prendi la placca, rivestila di carta da forno e disegna con un coperchio un cerchio di circa 22-24 cm. di diametro.

  3. Spalma la meringa con una spatola cercando di creare un buco all’interno e dei bordi all’esterno. Trovo che con un’ongeda, attrezzo da gelateria retaggio del mio passato, le guglie vengano perfette, ma se non ce l’hai, come immagino, anzi ti starai chiedendo cosa sia, usa la spatola o leccarda cercando di creare dei picchi di meringa che saranno molto belli una volta cotta. Cuoci in forno a 110 ° C per 75 minuti. Non toccarla fino a quando è fredda.

DECORAZIONE DELLA PAVLOVA ALLE FRAGOLE

  1. Taglia le fragole a pezzi tenendone da parte alcune intere per la decorazione. Frulla con il succo di limone ed un cucchiaino di zucchero circa 80-100 gr. di fragole per ottenere una salsa.

  2. Monta la panna, senza zucchero. Ritengo che il dolce sia già sufficientemente zuccherato. Anzi il succo di limone serve a non renderlo stucchevole. Prendi una sac-a-poche, se ce l’hai, ma non è assolutamente necessaria. Spalma una parte di panna nel centro della pavlova, aggiungi fragole, poi panna ed infine le fragole rimaste. Decora con la salsa.

  3. Ecco pronta la pavova!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.