Crea sito

MORE SCIROPPATE AL VAPORE

Oggi invece vi presento le more sciroppate. Questa ricette l’ho trovata in un vecchio libro di cucina di mia madre e l’ho sperimentata già molti anni fa. Allora, ogni anno, durante il mese di agosto, provvedevo a raccogliere conservare una discreta quantità di questi frutti sotto forma di marmellata e nella versione che qui vi propongo.
Le more sciroppate al vapore, sono perfette da tirare fuori dalla dispensa nel caso di visite impreviste o anche da mettere sul gelato o semplicemente nello yogurt, insomma ti consentono di creare un dessert veloce, ma d’effetto in poche mosse. La conservazione è realizzata qui con la sterilizzazione ‘al vapore’ che è meno aggressiva rispetto a quella classica e permette di mantenere perfettamente integri i frutti. Consiglio di usare piccoli vasi per evitare sprechi perché una volta aperte vanno consumate in un paio di giorni.

  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 1 kgmore
  • 1 lacqua
  • 300 gzucchero

PREPARAZIONE DELLE MORE SCIROPPATE AL VAPORE

  1. Prepara lo sciroppo di zucchero con l’acqua e lo zucchero, facendo bollire per sciroppo per una decina di minuti. Fai raffreddare.

  2. Lava velocemente i frutti eliminando i residui di foglie o eventuali insetti.

  1. Procurati alcuni piccoli vasi in vetro che laverai accuratamente. Inserisci le more delicatamente per non rompere i frutti. Infine aggiungi lo sciroppo fino a 2/3 del vasetto.

  2. In un largo tegame procedi con la sterilizzazione al vapore. Metti i vasetti ben chiusi nell’acqua fino a che questa raggiunge i 2/3 del vasetto. Non deve raggiungere il coperchio. Fai sterilizzare nella pentola coperta calcolando 25-35 minuti in base alla dimensione dei vasi.

  3. Fai raffreddare nella pentola eliminando il coperchio di quest’ultima.

A base di more prova anche, di cucinaatintaunita, la crostata ai frutti neri, per la ricetta clicca QUI CROSTATA AI FRUTTI NERI e la marmellata di more, per la ricetta clicca QUI MARMELLATA DI MORE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.