Crea sito

BAVARESE AL LAMPONE NELLO SCRIGNO

BAVARESE AL LAMPONE NELLO SCRIGNO – Da tempo volevo provare a realizzare una gabbia in cioccolato. La tecnica era chiara, ma non ero sicura di fare un bel lavoro e così rinviavo il momento per passare dalla teoria alla pratica.

E’ stato più facile del previsto. E vedere lo sguardo stupito degli amichetti del mio bambino, ospiti a cena — Però sei brava! –una bella soddisfazione. Inoltre è stata anche divorata in un lampo.

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Albumi 3
  • Zucchero a velo 2 cucchiai
  • Panna fresca liquida 50 ml
  • Gelatina in fogli 8 g
  • Cioccolato 100 g
  • Lamponi 150 g

Preparazione

MOUSSE

  1. Monta i 3 albumi a neve fermissima e aggiungi lo zucchero a velo solo alla fine, mescola delicatamente il coulis di lamponi ottenuto passandoli al setaccio (tranne quelli per la decorazione) e aggiungi i 4 fogli di gelatina precedentemente ammollati nella panna liquida calda.
    Riempi uno stampo a cerniera di 20 cm. di diametro con la mousse fino all’orlo e riponilo in un luogo fresco per almeno 6 ore.
    Sformalo delicatamente in un piatto da portata e decoralo.

    DECORAZIONE

    Prendi un foglio di carta da forno e ritaglia un rettangolo della stessa misura della circonferenza della bavarese, più un cm. e alto almeno 5 cm. in più dell’altezza del dolce. Prendi un secondo foglio di carta da forno e ricavane in cono che riempirai con il cioccolato fuso a bagno maria. Taglia un forellino sulla punta del cono e crea una decorazione a piacere a ghirigori sul rettangolo di carta da forno. Quando è ancora fluido fai aderire alla mousse il rettangolo con il cioccolato all’interno al dolce partendo dalla basa. Sigilla sovrapponendo un cm. e poni in frigorifero a raffreddare e consolidare.  Togli delicatamente la carta da forno.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.