Crea sito

TRIFLE AL PISTACCHIO E CIOCCOLATO

Finalmente dopo anni anch’io possiedo una stampo da trifle, che si pronuncia traifol, lo abbiamo appurato sul traduttore google su idea di Elena. Ci si poteva arrivare, ma io da anni non mi ero posta il problema. Si tratta di un grosso bicchiere su una sorta di alzatina, con cui realizzare scenografici dolci al cucchiaio. Ovviamente non è indispensabile, si potrà sostituire con una ciotola in vetro trasparente, di quelle per l’insalata. Meno poetica, ma di più facile reperibilità in una cucina.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaBritannica

PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO

  • 4Uova
  • 90 gFarina 00
  • 30 gCacao amaro in polvere
  • 120 gZucchero
  • 1 pizzicoSale

CREMA AL PISTACCHIO

  • 2Uova
  • 200 gMascarpone
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 150 gCrema di pistacchi

DECORAZIONE

  • 150 gPanna fresca liquida

Strumenti

  • 1 Stampo da trifle
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 bocchetta a fiore aperta
  • 1 usa e getta

Preparazione

PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO

  1. Prepara il pan di spagna montando le uova intere tenute a temperatura ambiente con lo zucchero fino a quando il composto risulta ‘a nastro’, ovvero quando sollevando le fruste risulta piuttosto sodo e mantiene la forma. Aggiungi la farina setacciata al cacao mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  2. Mettilo in uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro imburrato ed infarinato (se userai il cacao al posto della farina è anche meglio) e cuoci in forno per circa 30 minuti a 160° C. Prima di estrarre dal forno il dolce verifica se lo stuzzicadenti esce completamente pulito. Solo allora risulterà cotta.

  3. Fai raffreddare.

CREMA AL PISTACCHIO

  1. Separa i tuorli dagli albumi e montali con lo zucchero a lungo. Aggiungi il mascarpone ed amalgamalo delicatamente alle uova. Quindi aggiungi la crema al pistacchio ed infine gli albumi a neve densissima.

  2. Taglia a fettine alte circa 1 cm. il pan di spagna e fodera il fondo dello stampo da trifle. Io ce l’ho, ma immagino possa mancare in una casa. Nessun problema! Usa una ciotola trasparente per insalata in vetro o in plastica o dei bicchieri, per un dessert monoporzione.

  3. Alterna strati di pan di spagna e strati di crema fino ad esaurimento degli ingredienti. Metti a raffreddare in frigorifero per almeno 3-4 ore.

DECORAZIONE

  1. Monta la panna fredda da frigo molto densamente e ponila in una sac-a-poche usa e getta munita di bocchetta a fiore. Decora il dolce con ciuffi di panna montata, copri con pellicola trasparente e riponi in frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.