Crea sito

TORTA SALATA CON TONNO E PATATE

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

BASE

  • 1 cucchiaiopomodori secchi sott’olio
  • 1tuorlo
  • 80 gricotta
  • 120 gfarina 00
  • 6olive
  • sale
  • pepe

RIPIENO

  • 10olive di Gaeta
  • 100 gtonno
  • 2patate lesse
  • 1peperone rosso
  • 1/2peperone giallo
  • 2peperoncini dolci verdi
  • 1albume
  • 10 cllatte

Strumenti

  • 1 Stampo da crostata da 20 cm

Preparazione

BASE

  1. Inserisci nel mixer le olive snocciolate e i pomodori secchi sgocciolati. Frullali grossolanamente. Aggiungi quindi la farina, il tuorlo, la ricotta e 1/2 cucchiaino di sale ed impasta fino ad ottenere un composto morbido e facile da lavorare.

  2. Con le mani unte d’olio disponilo sulla base e i bordi dello stampo da crostata, meglio se con fondo estraibile, imburrato ed infarinato,

  3. Cuoci a 200° C per 15 minuti.

  4. Prepara i peperoni, tagliandoli a pezzetti e cuocili in una pentola antiaderente con un cucchiaino d’olio e uno spicchio d’aglio.

  5. Nello stesso tempo prepara le patate che vanno lessate. Io le ho tagliate a pezzetti e cotte in poca acqua.

  6. In un terrina metti le patate spezzettate grossolanamente con una forchetta, il tonno sgocciolato, le olive di Gaeta, i peperoni a pezzetti, i peperoncini a filetti, sale, pepe, erbette a piacere tritate finemente. Mescola il tutto per bene.

  7. Disponi il composto sullo stampo da crostata e cuoci in forno a 180° C. per altri 40 minuti. Fai intiepidire e sforma la torta su un piatto da portata.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.