Crea sito

ZUCCHINE ALL’ORIGANO SOTT’OLIO

ZUCCHINE ALL'ORIGANO SOTT'OLIO
ZUCCHINE ALL'ORIGANO SOTT'OLIO
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

antipasti e conserve

  • Zucchine 3 kg
  • Aceto di vino bianco 1 l
  • Vino bianco secco 1 l
  • Sale 4 cucchiai
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Origano 3 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Peperoncino q.b.

Preparazione

zucchine all'origano sotto olio

  1. ZUCCHINE ALL’ORIGANO SOTT’OLIO. Lavate le zucchine, spuntatele e riducetele a dadini non troppo grandi il più possibile di uguali dimensioni. In una casseruola abbastanza capiente  versate l’aceto, il vino, il sale e lo zucchero. Portate ad ebollizione e mescolate bene. Aggiungete le zucchine a dadini e fatele bollire per circa 2-3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno, dovranno essere ancora ben sode. Scolatele e fatele asciugare per una notte su di un telo pulito, avendo cura di non sovrapporle, ma coperte con un canovaccio.

    La mattina dopo trasferitele in una ciotola e conditele con aglio a fettine e origano secco in quantità a piacere, poco sale e pepe nero. Aiutandovi con un cucchiaio mettete le zucchine così condite all’interno dei vasi, quindi sbatteteli più volte per cercare di livellare bene le zucchine. Coprite bene con l’olio extravergine di oliva, sbattete di nuovo per eliminare le bolle d’aria (l’olio dovrà penetrare ovunque, senza lasciare spazi), se necessario aggiungete altro olio, e chiudete con un tappo ermetico. A questo sterilizzatele a bagnomaria per 15 minuti.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.