Crea sito

TARTARE DI TONNO CON CREMA DI AVOCADO





E’ la seconda volta in un mese che preparo questa tartare di tonno con crema di avocado. Oggi però è riuscita perfettamente e, per fortuna, è stato possibile fare il bis, visto che le porzioni erano 4 e noi eravamo in 3.
La ricetta l’ho trovata in una rivista della COOP dell’anno scorso. Al primo tentativo non era rimasta pienamente soddisfatta del risultato, per lo più in termini estetici.
Allora ho voluto modificare leggermente le dosi riducendo leggermente la quantità d’olio e di succo di lime, che avevano reso troppo fluido lo stato inferiore, il quale non aveva retto al peso di quello superiore. Con qualche piccolo ritocco sono riuscita ad ottenere un risultato pienamente soddisfacente.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LA TARTARE DI TONNO CON CREMA DI AVOCADO

  • 300 gtonno fresco (già abbattuto)
  • 1 cucchiaiosesamo (nero)
  • 1avocado
  • olio extravergine d’oliva
  • 1lime
  • sale
  • pepe

Strumenti

  • 1 Coppapasta 8 cm.

PREPARAZIONE DELLA TARTARE DI TONNO CON CREMA DI AVOCADO

  1. Sbuccia l’avocado e frulla la polpa con un frullatore ad immersione insieme ad un cucchiaino di succo di lime e un pizzico di sale. Otterrai una salsa simile ad una maionese di un colore verde brillante. Assaggia per verificare se sia adeguatamente salata.

  2. Taglia il tonno a dadini di circa 1 cm. e trasferiscilo in una ciotola. Aggiungi un cucchiaino colmo di sesamo nero, il cipollotto tagliato a rondelle. Taglia il lime e preleva due fettine sottili per la decorazione. Grattugia la scorza e spremi il succo. Aggiungi a quest’ultimo 3 cucchiai di olio e la scorza di lime grattugiata.  Condisci la tartare con la marinata così ottenuta.

  3. Per formare le tartare utilizza un coppa pasta di circa 7-8 cm. di diametro e suddividi la crema all’avocado livellando per bene in quattro piattini individuali. Sullo strato di crema all’avocado adagia la tartare di tonno (sempre ¼). Compatta leggermente ed elimina il coppa pasta delicatamente . Procedi nello stesso modo per le altre 4 tartare. Decora con le fettine di lime, con altri semi di sesamo nero, con un pizzico di pepe e un filo d’olio. Servi subito.

Sconsiglio di preparare il tonno in anticipo al fine di assemblare l’antipasto al momento di servire, in quanto il lime altererebbe il colore del tonno rendendolo leggermente sbiadito. Se non hai un coppa pasta puoi usare bicchieri trasparenti.

Se ami i piatti a base di pesce prova anche in cucinaatintaunita le cozze gratinate con capperi e pinoli, per la ricetta clicca QUI COZZE GRATINATE CON CAPPERI E PINOLI, le capesante gratinate al brandy, per la ricetta clicca QUI CAPESANTE GRATINATE AL BRANDY, i moscardini con borlotti e pomodoro, per la ricetta clicca QUI MOSCARDINI CON BORLOTTI E POMODORO.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.