Crea sito

ZUPPA DI CANNELLINI E ZUCCHINE

Facile e veloce la zuppa di cannellini e zucchine, buona e ben bilanciata. Perfetta anche per una serata estiva, se consumata tiepida. E’ sufficiente mettere in ammollo i fagioli bianchi la sera prima e cuocerli nel bimby con l’acqua mentre vai nell’orto a recuperare una grossa zucchina, di quelle sfuggite alla raccolta nei giorni precedenti e che si presta solo per la produzione di una zuppa delicata e cremosa, se privata della buccia verde esterna e dei semi. Ecco la mia ricetta.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Giorno
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LA ZUPPA DI CANNELLINI E ZUCCHINE

  • 200 gfagioli bianchi secchi
  • 1zucchina (di grosse dimensioni)
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • 500 gacqua
  • 1formaggino con ridotto contenuto di grasso

Preparazione

  1. Cuoci i fagioli cannellini in acqua per 40 minuti. Taglia a metà per il lungo la zucchina dopo averla privata della buccia verde esterna e dei semi all’interno. Aggiungila tagliata a pezzi ai fagioli e prosegui la cottura per altri venti minuti.

  2. Regola di sale e frulla a lungo aggiungendo il formaggino solo alla fine. Continua a frullare la zuppa fino a che diventa cremosa. Se è troppo densa aggiungi un po’ d’acqua. Decora i piatti con fiori di zucca freschi e olio d’oliva extravergine. di oliva.

Se ami le zuppe in questo blog trovi anche la ZUPPA DI RAPA ROSSA D’EGITTO E PATATE NOVELLE, la ZUPPA DI CASTAGNE, la VELLUTATA DI PISELLI e molte altre. Clicca sul nome per la ricetta. Visita anche la mia pagina di facebook, se hai piacere. La trovi al seguente link https://www.facebook.com/cucinaatintaunita

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Marianna Maraga è una creativa prestata, forse per sbaglio, alla pubblica amministrazione. I colori e la loro coordinazione armonica sono la cifra stilistica di tutti i suoi progetti, dalla semina dell'orto, al knit design, passando per l'arredamento, la sartoria e la cucina, da sempre, sua grande passione. Questo blog nasce da un progetto incompiuto: la creazione di una raccolta di ricette con menu monocolore che si intitolava appunto 'Cucinaatintaunita'. Per questo le ricette sono archiviate innanzitutto per colore. Marianna vive nelle Dolomiti con la sua famiglia, un marito, un adorabile bambino e una comunità di amici sempre presenti ai suoi inviti a cena. Adora il rosso. https://www.facebook.com/cucinaatintaunita https://twitter.com/MaragaMarianna https://www.instagram.com/cucinaatintaunita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.