Funghi porcini impanati e fritti

Autunno, i boschi ci offrono bellissimi funghi e chi ha la fortuna e la passione torna sempre a casa con il cestino pieno. Questo non vale per me che non li so riconoscere e quindi li compro e li cucino (in sicurezza) in vari modi. Ci si può fare un buonissimo sugo oppure unirli alle patate o in umido ma la ricetta che li esalta di più è questa. Vanno puliti bene con un pennello senza usare l’acqua, si tagliano a fettine e dopo averli impanati si friggono…una bontà ! E ora andiamo ai fornelli a preparare i funghi porcini impanati e fritti. Se amate i funghi sul blog trovate Sugo di funghi porcini freschi, Petto di pollo con funghi e patate, Risotto ai funghi porcini freschi e castagne, Funghi porcini e patate in casseruola e Tagliatelle con sugo di funghi.
Seguite la mia pagina Facebook e lasciate Mi Piace per restare aggiornati sulle ultime ricette

funghi porcini impanati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Funghi porcini impanati e fritti

  • 3Funghi porcini (circa 500 grammi)
  • 2Uova
  • 50 gFarina
  • 200 gPangrattato
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • Mezzo spicchioAglio (tritato)
  • Mezzo lOlio di semi di arachide
  • q.b.Sale fino

Per la preparazione occorre

  • Padella per friggere
  • Coltello
  • Pennello
  • Tagliere

Preparazione dei Funghi porcini impanati e fritti

  1. funghi porcini impanati

    I funghi porcini sono molto delicati e vanno puliti con attenzione usando un pennello e un foglio di carta da cucina appena inumidita. Iniziare strofinando delicatamente la cappella del fungo con la carta e, con il pennello togliere tutti i residui di terriccio. Con un coltellino tagliare la parte finale del gambo. Preparare un piatto con il pangrattato mischiato con il prezzemolo e mezzo spicchio d’aglio tritato, un piatto con le uova sbattute e uno con la farina.

  2. funghi porcini impanati

    Posarli sul tagliere e con un coltello ben affilato tagliare nel senso della lunghezza delle fettine dello spessore di ½ cm. Passarle nella farina e poi nell’uovo sbattuto (senza aggiungere sale).

  3. funghi porcini impanati

    Ripassarle ora nel pangrattato facendo aderire bene l’impanatura. Versare l’olio in una padella e appena raggiunge la temperatura posare le fettine di funghi porcini. Quando saranno dorate, più o meno dopo 5 minuti, scolarle e farle asciugare su carta da cucina. Salare e servire i funghi porcini impanati e fritti caldi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.