Filetto di maiale con lardo e pere

Se avete voglia di un arrosto ma tutte le volte vi resta asciutto e troppo duro, provate questo. Il Filetto di maiale con lardo e pere è preparato con tempi veloci e la resa è perfetta. Vi troverete un arrosto molto morbido grazie al lardo e le pere daranno un sapore dolce che si sposa benissimo con il maiale. Non vi resta che provare e sicuramente diventerà il vostro pezzo forte, quello che non fa fare brutta figura!!

Ricetta del 02/01/2018 aggiornata

Seguite la mia pagina Facebook e lasciate MI PIACE per restare aggiornati

Per collaborazioni patrizia61@email.it

Ricette simili cliccando sui link qui sotto

filetto di maiale con lardo e pere
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

Filetto di maiale con lardo e pere

600 g filetto di maiale
150 g lardo
3 pere Abate
2 rametti rosmarino
5 foglie salvia
2 foglie alloro
1 spicchio aglio
100 ml vino bianco secco
400 ml brodo vegetale (bollente)
30 ml olio extravergine d’oliva

Passaggi

Filetto di maiale con lardo e pere

Preparare un trito a mezzaluna con rosmarino, salvia e aglio. Lavorando sopra ad un foglio di carta forno stendere un letto di fettine di lardo. Sbucciare 2 pere, affettarle in spicchi sottili e distribuirle ben ordinate sul lardo. Posare nel mezzo il filetto di maiale, salare e massaggiare la carne con il trito di aromi. Aiutandosi con la carta forno arrotolare lardo e pere tutto intorno al filetto.

filetto di maiale con lardo e pere

Con lo spago da cucina legare bene tutto insieme e infilare tra la legatura le foglie di alloro e un rametto di rosmarino. Versare l’olio in un tegame a bordo alto e fare rosolare il filetto girandolo spesso per far prendere colore. Bagnare con il vino bianco, sfumare e aggiungere il brodo bollente già salato. Mettere il coperchio e lasciare cuocere per 90 minuti a fuoco bassissimo. Prima che si asciughi, spegnere e togliere il filetto. Sbucciare la pera rimasta , tagliarla a pezzi e passarla nel fondo di cottura. Farla cuocere pochi minuti, quel tanto che resti croccante. Tagliare il filetto a fette, bagnarlo con il suo sugo e contornarlo con le pere.

filetto di maiale con lardo e pere

Seguitemi anche su

Twitter Pinterest Instagram Linkedin Telegram Linktree

Sarò lieta di rispondere alle vostre domande e di inviarvi le ricette anche su WhatsApp

Seguite la mia pagina Facebook e lasciate MI PIACE per restare aggiornati

Per collaborazioni patrizia61@email.it

pattyeisuoipiatti
Grazie di essere passati a sfogliare il mio blog

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.