Pasta frolla integrale ai 5 cereali

Per la preparazione di dolci rustici la Pasta frolla integrale ai 5 cereali è veramente perfetta. Ho già utilizzato questo tipo di farina per fare i Biscotti da inzuppo, così per la pasta frolla sono andata sul sicuro sapendo quanto sia buono il sapore e ottimo il risultato. Con questa base si possono preparare biscotti, crostate e in tempo di scuola pratiche crostatine da portare come merenda. Se cercate ricette su come variare la pasta frolla leggete questa RACCOLTA, troverete tante idee.
Seguite la mia pagina Facebook e lasciate MI PIACE per restare sempre aggiornati

pasta frolla integrale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni620 grammi
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Pasta frolla integrale ai 5 cereali

  • 130 gzucchero
  • 130 gburro
  • 5 gscorza di limone (grattugiato)
  • 1uovo (medio)
  • 1tuorlo
  • 300 gfarina integrale (ai 5 cereali)
  • 1 gsale fino

Per la preparazione occorre

  • Bilancia pesa alimenti
  • Ciotola
  • Frusta
  • Tagliere
  • Carta forno
  • Grattugia

Preparazione della Pasta frolla integrale

  1. pasta frolla integrale

    Versare lo zucchero in una ciotola insieme al burro morbido e con una frusta iniziare ad amalgamare. Aggiungere l’uovo e il tuorlo, il sale e la scorza grattugiata del limone. Continuare ad amalgamare, unire poco alla volta la farina e iniziare ad impastare a mano. Appena l’impasto avrà raggiunto la giusta consistenza, avvolgerlo con pellicola o carta forno e fare riposare in frigorifero per almeno 15 minuti. Dopo il riposo potrete usare la Pasta frolla integrale ai 5 cereali per preparare biscotti, crostate, crostatine e altro.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pasta frolla integrale ai 5 cereali”

  1. Mi scusi ma l’uovo con il tuorlo a parte, che fine fanno? Immagino che si aggiungano dopo aver amalgamato zucchero e burro giusto?

    1. Buongiorno, la ringrazio tantissimo di aver letto la ricetta e di aver notato la mancanza. Ogni ricetta che scrivo la rileggo molte volte prima di pubblicarla ma ogni tanto mi scappa qualcosa. Le uova vanno aggiunte prima di unire la farina. Appena possibile correggo la spiegazione, grazie ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.