Millefoglie con crema panna e fragole

La Millefoglie è un dolce classico della tradizione francese che troviamo sempre nelle pasticcerie ma è talmente semplice che possiamo farlo in casa. Io per velocizzare i tempi ho acquistato le basi di sfoglia già cotte ma potete usare la sfoglia fresca in rotoli, dividendola in 3 parti, bucherellando il fondo, cospargendo di zucchero per cuocerla poi in forno. Devo dire comunque che anche già cotta è molto valida per preparare questa Millefoglie con crema panna e fragole…e una decorazione fatta con cioccolato fondente fuso.

Seguite la mia pagina Facebook e lasciate Mi Piace per restare aggiornati sulle ultime ricette

millefoglie con crema panna e fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaFrancese
716,68 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 716,68 (Kcal)
  • Carboidrati 57,46 (g) di cui Zuccheri 26,12 (g)
  • Proteine 9,89 (g)
  • Grassi 50,41 (g) di cui saturi 9,46 (g)di cui insaturi 20,25 (g)
  • Fibre 3,08 (g)
  • Sodio 134,18 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 225 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti della Millefoglie con crema panna e fragole

  • 300 gpasta sfoglia (già cotta)
  • 100 mlpanna fresca da montare
  • 15 gzucchero a velo
  • 150 gfragole
  • 100 gcioccolato fondente al 70%

Crema diplomatica

  • 400 mllatte intero
  • 3tuorli
  • 50 gzucchero
  • 20 gamido di mais (maizena)
  • 10 gfarina di riso
  • 1/2 baccavaniglia
  • 5 gscorza di limone
  • 200 mlpanna fresca da montare
  • 30 gzucchero a velo

Per la preparazione occorre

  • Bilancia pesa alimenti
  • 2 Ciotole
  • Frusta elettrica
  • Pentola piccola
  • Pennello
  • Setaccio

Preparazione della Millefoglie con crema panna e fragole

Crema diplomatica

  1. crema diplomatica per millefoglie

    Versare il latte (meno qualche cucchiaio) in un pentolino insieme alla buccia del limone e portare ad ebollizione. In una ciotola montare per pochi secondi con le fruste i tuorli con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia. Unire maizena, farina di riso e mescolare aggiungendo un poco di latte tenuto da parte e versare tutto mescolando rapidamente con la frusta. Ai primi sbuffi di ebollizione è pronta. Lasciare raffreddare la crema pasticcera coperta a contatto con pellicola da cucina. Con questa procedura si eviterà la formazione della crosticina.

  2. millefoglie con crema

    Versare la panna fredda nella planetaria o in una ciotola (anche questa meglio se freddissima comprese la frusta). Montare a media velocità sino a che la panna avrà raggiunto una consistenza soda. Aggiungere lo zucchero a velo con un setaccino per evitare la formazione di grumi e incorporarlo usando una spatola. Unire le due creme e mescolare per avere un composto liscio e omogeneo, questa è la crema diplomatica. Preparare una base di pasta sfoglia su un vassoio.

Assemblaggio della Millefoglie con crema panna e fragole

  1. millefoglie con crema

    Spennellare la superficie con il cioccolato fuso (in una ciotola al microonde). Versare una parte di crema usando una sac a poche o come ho fatto io con un cucchiaio, distribuire una parte di fragole tagliate a pezzetti e fare colare un filo di cioccolato fuso. Posare sopra l’altra base avendo prima spennellato la parte sotto e anche la parte superiore.

  2. millefoglie con crema

    Versare la crema rimasta, di nuovo le fragole tagliate a pezzetti, un giro di cioccolato fuso e ricoprire con la terza sfoglia spennellata di cioccolato nella parte che va sotto. Decorare con i 100 gr. di panna montata con i 15 gr. di zucchero a velo, le fragole intere e il cioccolato fuso che farà da decorazione. Tenere in frigo fino al momento di servire.

  1. Ricordate che per ottenere una panna ben montata e ferma dovete usare panna freddissima e anche gli utensili che dovrete usare, ciotola e fruste dovranno essere ben freddi da frigo. Solo una volta ben montata va aggiunto lo zucchero a velo, prima setacciato e poi inglobato alla panna usando delicatamente una spatola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.