Crea sito

Pasta frolla per pastiera

La Pasta frolla per pastiera è l’impasto che serve da guscio alla pastiera napoletana, tipico dolce del periodo pasquale. La ricetta della pasta frolla che vi spiego è quella riportata sulla confezione del grano cotto e, anche se la ricetta tradizionale vuole lo strutto, io ho preferito usare il burro. Dopo aver riposato una notte in frigo, il risultato dopo la cottura è perfetto, la frolla non si è rotta e la consistenza è friabile.

pasta frolla per pastiera
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 teglie cm. 24 e cm.18
  • Costo: Basso

Ingredienti

Pasta frolla per pastiera

  • 500 g Farina 00
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Strutto (o burro)
  • 3 Uova (medie)
  • 1 Arancia (non trattata)

Preparazione

Pasta frolla per pastiera

  1. Scegliete se impastare a mano sulla spianatoia oppure con il mixer come ho fatto io. Versare nel boccale la farina setacciata, il burro a pezzetti o lo strutto se preferite, lo zucchero, un pizzico di sale, la buccia grattugiata di un’arancia non trattata (evitando la parte bianca) e le uova. Azionare e amalgamare gli ingredienti. Versare l’impasto sulla spianatoia e finire velocemente. Sulla carta o pellicola stendere un rettangolo di pasta frolla e chiudere a pacchetto. Lasciare riposare in frigo fino all’uso. La Pasta frolla per pastiera è consigliabile lasciarla riposare fino all’indomani.

    pastiera napoletana ricetta classica

Note

Per leggere tutte le ricette del blog cliccate QUI

Seguite la mia pagina Facebook e lasciate Mi Piace per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette

Mi trovate anche su Twitter  Pinterest  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.