PIADINA ROMAGNOLA


INGREDIENTI:

300 gr di farina “00”,

120 gr di latte fresco,

50 gr di strutto,

7 gr di sale,

1/4 di cucchiaino di bicarbonato.


PROCEDIMENTO:

Versate in un piatto ampio la farina,il bicarbonato,lo strutto e il sale,mescolate gli ingredienti con le mani e unite il latte,continuate ad impastare  finchè risulterà un impasto compatto e non troppo morbido.

Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e fate riposare in luogo fresco dalle 6 alle 12 ore,prima dell’uso.

Trascorso il tempo di riposo,ricavate dall’impasto dei piccoli panini da circa 98 gr l’uno;

terminata l’operazione coprite con la pellicola trasparente e fate riposare ancora un’altra mezz’ora.

Stendete ogni panino con il matterello in uno strato sottilissimo,dopodichè con un cerchio,coppate la pasta,in modo da ottenere una forma regolare.

Cuocete le piadine da ambo i lati sul classico testo oppure su una padella antiaderente,la cottura dev’essere a fiamma medio-bassa,in modo che si cuociano senza bruciarsi.







3 Febbraio 2013

(Visited 22 times, 1 visits today)