Crea sito

Spaghetti di soia con verdure e anacardi

Questo è un piatto che accontenta sempre tutti, e da quando ho scoperto la semplicità con cui si realizza, è entrato a far parte del ricettario di casa mia! Gli spaghetti di soia con verdure e anacardi sono davvero golosi e colorati, e vanno mangiati rigorosamente con le bacchette, quindi mi raccomando, se decidete di provare questa fantastica ricetta, al momento di fare la spesa, non scordatevi di comprarle!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Spaghetti di soia 300 g
  • Cipollotto 1
  • Peperone 1
  • Zucchina 1
  • Carota 1
  • Anacardi 50 g
  • Salsa di soia 4 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

    1. Per prima cosa, occupatevi delle verdure: lavatele e asciugatele con cura.
    2. Ora tagliate cipollotto e peperone a bastoncini sottili, carota e zucchina a striscioline: per questa operazione potete servirvi di una mandolina, se non ce l’avete usate un pelapatate, otterrete lo stesso risultato.
    3. Fate saltare le verdure così preparate in un wok con poco olio, se non ce l’avete utilizzate una grossa padella dal fondo antiaderente.
    4. Nel frattempo dedicatevi alla cottura degli spaghetti di soia, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione: in genere basta immergerli per tre minuti in acqua bollente, scolarli e passarli sotto l’acqua fredda
    5. Aggiungete alle verdure anche gli anacardi, sfumate con la salsa di soia e aggiungete gli spaghetti
    6. Fate saltare il tutto per pochi minuti, controllate la sapidità: solitamente con la salsa di soia non è necessario aggiungere sale, ma è sempre meglio assaggiare.
    7. Servite subito e gustate!

Note

Potete sbizzarrirvi con la vostra fantasia e aggiungere alla preparazione gli ingredienti che più vi piacciono, come i gamberi o il pollo tagliato a striscioline sottili.

Se vi piace il piccante, potete aggiungere del peperoncino.

Se vi è piaciuta questa ricetta e siete amanti dell’etnico, non perdetevi i miei noodles in brodo con verdure cliccando QUI

Seguitemi anche su Facebook e mettete il like alla mia pagina Laveroinpadella, rimarrete sempre aggiornati sulle mie ricette, basta cliccare QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.