Crea sito

Fruit pie

Ecco la ricetta della famosissima torta di nonna Papera, personalizzata alla mia maniera! Non potevo non rendere omaggio a quello che è stato il mio primo libro di ricette e che mi ha portato verso i primi passi in cucina. Ho trasformato la classica apple pie, in una “fruit pie” e il risultato è stato strepitoso: il profumo di frutta e cannella che si sprigiona durante la cottura, vi farà venire l’acquolina. Quando l’assaggerete, l’involucro di pasta brisè che si scioglie in bocca, con questo morbido ripieno, ve ne farà innamorare! 

  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta brisè

  • Farina 00 350 g
  • Burro 200 g
  • Acqua ghiacciata 100 ml
  • Sale 1 pizzico

Per il ripieno

  • Mele 2
  • Pere 2
  • Banana 1
  • Manciata di uvetta rinvenuta 1
  • Manciata di pinoli 1
  • Biscotti secchi 30 g
  • Zucchero 30 g
  • Cannella a piacere
  • Il succo e la scorza di un limone biologico

Preparazione

    1. Per prima cosa fate rinvenire l’uvetta, mettendola in una ciotola con acqua bollente.
    2. Preparate ora la pasta brisè:
    3. disponete la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungete al centro il burro freddo tagliato a pezzetti e l’acqua, che dev’essere ghiacciata!
    4. Lavorate bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una palla soda e compatta.
    5. Lasciate riposare l’impasto in frigo, avvolto in un foglio di pellicola trasparente, per circa 30 minuti.
    6. Nel frattempo preparate il ripieno:
    7. lavate la frutta, sbucciatela e tagliatela a fettine sottili in una capiente insalatiera.
    8. Aggiungete l’uvetta strizzata, i pinoli, i biscotti secchi tritati grossolanamente, lo zucchero, il succo e la scorza di limone grattugiata, infine la cannella.
    9. A questo punto potete stendere la pasta brisè:
    10. dividete in due l’impasto, una parte dev’essere leggermente più grande dell’altra.
    11. Stendete per prima la parte più grande, che sarà la base della vostra torta: io l’ho stesa direttamente sul foglio di carta forno, infarinandola leggermente.
    12. Dovrete ottenere un disco un po’ più grande delle dimensioni della vostra tortiera.
    13. Disponete ora la sfoglia nello stampo, e inserite il ripieno di frutta.
    14. Stendete ora l’altra parte di impasto e adagiatela sopra.
    15. Sigillate ora i bordi, tagliando la pasta in eccesso io gli ho arrotolati tra loro.
    16. Spennellate la superficie con del latte, incidetela al centro con 5/6 tagli
    17. Infornatela a 170 gradi per circa 50 minuti, lasciatela raffreddare e ponetela su un piatto da portata
    18. Gustate!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.