Crea sito

Verdure miste al forno con pangrattato

Chi è a dieta alzi la mano! IO! L’estate si avvicina, e con essa anche qualche senso di colpa per i kg accumulati durante l’inverno. Cosa c’è di meglio di un bel piatto di verdure? Al forno e con il pangrattato però! Per renderle saporite e croccanti, light ma con gusto! Io credo che mangerò solo queste, ma chi non è a dieta come la sottoscritta, può accompagnarle ad un succulento secondo piatto, o magari proporle come contorno ad una grigliata. Queste verdure sono buone da gustare calde, ma sono deliziose anche tiepide! Buona scampagnata (o dieta.. sigh) a tutti!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20/30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Zucchina 1
  • Melanzana 1
  • Peperone 1
  • Cipolla 1
  • Pomodorini 10/15
  • Carota 1
  • Patate (medie) 2
  • Pangrattato 50 g
  • Erbe aromatiche (a piacere (Timo o basilico)) q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Preparazione

    1. Lavare con cura tutte le verdure:
      1. Spuntate la zucchina e le melanzana
      2. Sbucciate le patate, la cipolla e la carota
      3. Eliminate dal peperone i filamenti bianchi e i piccioli dai pomodorini
    2. Prendete una teglia capiente, io ho usato una teglia tonda da 30 cm, ma sono perfette anche quelle rettangolari (almeno 30 x 24 cm), o la placca da forno
    3. Coprite la teglia con un foglio di carta forno
    4. Tagliate la verdura grossolanamente, lasciate interi solo i pomodorini.
    5. Mettete le verdura nella teglia e cospargetele con il pangrattato e le foglioline di timo (o altro aroma che avete deciso di utilizzare, io amo il timo perché fresco e profumato).
    6. Salate e fate un giro d’olio.
    7. Mescolate il tutto con le mani, in modo che i condimenti siano omogenei.
    8. Fate cuocere per almeno 30 minuti in forno caldo, statico a 200 gradi.
    9. Servite!

Note

  1. Potete utilizzare le verdure che più vi piacciono e omettere quelle che non gradite.
  2. Potete anche fare lo stesso piatto utilizzando solo melanzane o zucchine.
  3. Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche le POLPETTE DI ZUCCHINE  o LE VERDURE GRATINATE
  4. Mi trovate anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e PINTEREST
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.