Crea sito

Torta ricotta e cioccolato

Pasqua è appena passata, e se avete bambini, anche voi sarete nelle mie condizioni…ovvero sommersi dal cioccolato! Questa torta la faccio spessissimo perché è una certezza, è super cioccolatosa , è amata da tutta la famiglia, ed è un ottimo modo di riciclare le uova avanzate. Io ho utilizzato sia il cioccolato al latte che quello fondente, e per concludere in bellezza, l’ho decorata con gocce di cioccolato bianco! Una prelibatezza!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la torta

  • Uova 3
  • Zucchero 180 g
  • Farina 200 g
  • Ricotta 250 g
  • Cioccolato (a pezzetti) 150 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Olio di semi 2 cucchiai
  • Scorza di limone 1

Per la glassa

  • Cioccolato 150 g
  • Latte 100 ml

Preparazione

    1. Per prima cosa rompete le uova in una ciotola capiente e lavoratele con lo zucchero, con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    2. Aggiungete la ricotta, la scorza di limone grattugiata, la farina passata al setaccio con il lievito e infine il cioccolato tagliato a piccoli pezzettini.
    3. Mettete un foglio di carta forno in una tortiera, versate il composto e cuocete in forno a 180 gradi per circa 40 minuti
    4. Nel frattempo preparate la mia glassa veloce: sciogliete il cioccolato in un pentolino antiaderente con il latte.
    5. Mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi
    6. Tirate la torta fuori dal forno, mettetela su una grata o su foglio di carta forno e glassatela aiutandovi con una spatola.
    7. Io ho decorato con delle gocce di cioccolato bianco, ma potete anche utilizzare mandorle a lamelle, oppure granella di nocciole o zuccherini colorati
    8. Gustate

Note

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.