Crea sito

Crostata morbida alla frutta

La crostata morbida è un dolce semplice da realizzare e adatto a questa stagione: finalmente la primavera è arrivata, e le fragole e la frutta fresca non mancano nei bancali dei mercati. Potete realizzare questo dolce per un’occasione speciale ma anche per una golosa merenda. Decoratela a piacere, usando frutta fresca di stagione che potete variare a seconda dei vostri
gusti e della vostra fantasia: senza dovervi cimentare in complicati tagli di pan di Spagna, avrete un’ottima base da farcire e da decorare che conquisterà tutti!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base

  • Uova 2
  • Zucchero 80 g
  • Latte 100 ml
  • Olio di semi 50 ml
  • Farina 00 150 g
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Scorza di limone (grattuggiata) 1

Per la crema

  • Latte 500 ml
  • Tuorli 4
  • Zucchero 150 g
  • Farina 00 60 g
  • Scorza di limone 1

Per la bagna

  • Succo d'arancia (O altro succo a piacere, oppure latte) 200 ml

Per decorare

  • Frutta fresca A piacere

Preparazione

    • Per prima cosa accendete il forno a 180 gradi.
    • Lavorate le uova con lo zucchero con una frusta elettrica fino a quando non raddoppiano il volume
    • Aggiungere il latte e l’olio, continuate a lavorare l’impasto, dopodiché aggiungete anche la farina e il lievito setacciati
    • Per concludere aggiungete la scorza grattugiata di un limone
    • Imburrate e infarinate uno stampo furbo, ovvero lo stampo da crostata con l’incanalatura lungo il bordo
    • Versate il composto e cuocete per circa 30 minuti, dipende dal forno: controllate sempre la cottura con uno stecchino
    • Mentre la base della torta cuoce, passate alla preparazione della crema pasticcera:
    • Portate a ebollizione il latte con metà dello zucchero (75 g) e la scorza del limone (solo la parte gialla, quella bianca è amara!)
    • Lavorate i tuorli con lo zucchero restante in una ciotola capiente, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    • Unite ora la farina setacciata e continuate a mescolare.
    • A questo punto aggiungete il latte caldo a filo e filtrato con un colino, continuando a mescolare.
    • Rimettete ora la crema sul fuoco e fatela addensare per qualche minuto, senza mai smettere di mescolare: utilizzate una frusta per evitare la formazione di grumi. La crema è pronta!
    • Lasciate raffreddare la base della torta, dopodiché capovolgetela su un piatto da portata
    • Bagnatela a piacere con circa 200 ml di succo d’arancia, se preferite potete utilizzare anche del succo di frutta o del latte
    • Versatevi sopra la crema ormai fredda e decorate con frutta fresca a piacere
    • Gustate!

Note

Per rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette, seguimi su Facebook cliccando qui

Scorpi la ricetta della mia crostata speciale all’albicocca cliccando qui!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.