Crea sito

Paté di lesso

Quanti di voi, durante il periodo natalizio si cimentano nella preparazione di brodi e consommè per cappelletti, tortellini o passatelli? Avete mai pensato di riutilizzare la carne bollita per realizzare un paté? Riciclare gli avanzi da’ sempre grandi soddisfazioni, ma realizzare con essi un piatto da presentare alla tavola di Natale, non ha eguali! Il Paté di Lesso è perfetto da servire come antipasto, servito con fettine di pane caldo, perfetto per chi , come me non ama il sapore del fegato, ideale da preparare in anticipo o per guarnire gustose tartine!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gBollito misto
  • 50 gBurro
  • 150 gMascarpone
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Tritatutto

Preparazione

  1. Per prima cosa, tagliate il lesso a pezzettini, eliminando eventuale grasso e nervature varie.

    Mettete la carne così tagliata nel mixer, aggiungete il mascarpone, il burro, il sale e le spezie.

    Azionate il mixer e frullate il tutto: dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Regolate di sale e disponete il paté di lesso in una terrina.

    Lasciatelo riposare in frigo per almeno 2 ore, avendo l’accortezza di tirarlo fuori almeno mezz’ora prima di servirlo.

    Portatelo in tavola accompagnato da fette di pane tostato.

Note

Il brodo di carne io lo preparo così: utilizzo carne di manzo (biancostato o cappello del prete), un pezzo di gallina (o pollo), carote, sedano e cipolla chiodata con chiodi di garofano, qualche pomodorino. Faccio bollire per almeno 2/3 ore.

Non perdete lo SPECIALE NATALE LAVEROINPADELLA, troverete ricette per tutti i gusti!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.